Ordine d’Arrivo Gran Premio di Germania di MotoGP: vince ancora Marquez

Ordine d’Arrivo Gran Premio di Germania di MotoGP: Vince ancora Marquez che al Sachsenring appare imbattibile infilando la 10° vittoria consecutiva insieme a 10 pole e 10 podi. Sul podio dietro di lui salgono Maverick Vinales e Cal Crutchlow.

Per Marquez è la 5° vittoria stagionale che gli permette di incrementare il suo vantaggio in classifica piloti salendo a +58 su Dovizioso, +64 su Petrucci e +84 su Rins che è caduto per la seconda gara consecutiva mentre era in seconda posizione.

Fonte: Twitter.com/motogp

Cronaca Gara MotoGP di Germania:

Giro 30 – Ultimo Giro! Marc Marquez va  a vincere in solitaria il Gran Premio di Germania per la decima volta. Dietro di lui sul secondo gradino del podio sale Maverick Vinales e 3° è Cal Crutchlow.  Danilo Petrucci arriva 4° davanti alle altre Ducati di Andrea Dovizioso e Jack Miller. Ottavo Valentino Rossi che precede Franco Morbidelli e Stefan Bradl a chiudere la Top Ten.

Giro 29 –  Danilo Petrucci sorpassa Jack Miller.

Giro 28 – Errore di Dovizioso e Petrucci che vanno lunghi e ne approfitta Jack Miller che però deve cedere la posizione a Dovizioso.

Giro 26 – Errore di Valentino Rossi che perde un secondo dal gruppo in lotta per il quarto posto,  Jack Miller sorpassa di nuovo Johann Mir.

Giro 24 – Danilo Petrucci è sempre 4° dietro a Marquez, Crutchlow e Vinales.

Giro 22 – Marc Marquez è sempre più vicino alla vittoria. Grande lotta per la 2° posizione tra Cal Crutchlow e Maverick Vinales quando mancano 8 giri alla fine. Valentino Rossi intanto ha sorpassato Franco Morbidelli.

Giro 21 –  Johan Mir supera anche Andrea Dovizioso e sale in 5° posizione dietro a Danilo Petrucci

Giro 20 – Johan Mir supera Jack Miller e si prende la 6° posizione

Giro 19 – Alex Rins cade alla curva 11 e finisce nella ghiaia mentre si trovava in 2° posizione. Per lui 2° ritiro consecutivo!

Giro 18 – Rins sembra aver rallentato il suo ritmo gara e Vinales si porta in scia

Giro 17 – Anche Andrea Dovizioso sorpassa Jack Miller che ora non riesce più a spingere come nei primi giri pagando la scelta della gomma morbida. Dietro alle Ducati ci sono Mir e Valentino Rossi.

Giro 16 – Danilo Petrucci passa Jack Miller e si prende la 5° posizione

Giro 14 – Danilo Petrucci sorpassa Andrea Dovizioso e ora va a caccia di Jack Miller

Giro 13 – Marc Marquez sempre indisturbato davanti a tutti gestisce il suo vantaggio 

Giro 12 – Maverick Vinales prova a ricucire il distacco su Alex Rins.

Giro 10 – Grande bagarre tra Crutchlow e VInales e dietro di loro tra Andrea Dovizioso ha ripreso Jack Miller. Si riapre la lotta per il podio con Marquez che ha fatto il vuoto dietro di se

Giro 9 – Cal Crutchlow è attaccato a Maverick Vinales in lotta per la 3° posizione

Giro 8 – Danilo Petrucci non riesce a tenere il ritmo dei piloti davanti e dietro di lui ci sono Franco Morbidelli, Valentino Rossi, Johan Mir e Aleix Espargaró.

Giro 7 – Andrea Dovizioso sorpassa il compagno di scuderia Danilo Petrucci 

Giro 6 –  Marquez fa un altro giro veloce ed ora ha oltre 1 secondo di vantaggio su Alex Rins. Morbidelli intanto si è attaccato ad Andrea Dovizioso e prova ad attaccarlo

Giro 5 –  Marc Marquez fa il giro veloce in gara. Le due Ducati ufficiali si avvicinano alla 5° posizione di Miller.

Giro 4 – Marquez prova ad allungare sugli avversari, intanto Rins sorpassa Vinales e si prende la 2° posizione

Giro 3 – Queste le prime 5 posizioni dopo 2 giri: Marquez, Vinales, Rins, Crutchlow, Miller.

Giro 2 –  Caduto Fabio Quartararo che ha perso l’anteriore mentre provava a sorpassare Danilo Petrucci. 

Giro 1 – Ottima partenza di Marc Marquez che scatta dalla pole position e mantiene la posizione davanti a  Vinales e Miller. 

Ordine d’Arrivo Gran Premio di MotoGP di Germania:

1 25 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 160.6 41’08.276
2 20 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 160.3 +4.587
3 16 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 160.1 +7.741
4 13 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 159.5 +16.577
5 11 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 159.5 +16.669
6 10 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 159.5 +16.836
7 9 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 159.5 +17.156
8 8 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 159.3 +19.110
9 7 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 159.2 +20.634
10 6 6 Stefan BRADL GER Repsol Honda Team Honda 159.1 +22.708
11 5 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 158.9 +26.345
12 4 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 158.9 +26.574
13 3 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 158.5 +32.753
14 2 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 158.5 +32.925
15 1 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 158.1 +37.934
16 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 157.9 +41.615
17 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 157.0 +56.189
18 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 156.9 +57.377

Ritirati:
41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 159.4 2 Laps
42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 160.9 12 Laps
5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM 155.6 28 Laps
20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 155.4 29 Laps

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.