MotoGP Ordine Arrivo Gran Premio Catalunya: Quartararo vince e si prende la leadership del Mondiale

Ordine d’Arrivo Gran Premio di MotoGP di Catalunya: vince Fabio Quartararo con la Yamaha davanti alle Suzuki dei due Spagnoli Joan Mir e Alex Rins rispettivamente 2° e 3°.

Si è appena concluso il Gran Premio della Catalogna di Moto GP. In terra spagnola trionfa la Yamaha di Fabio Quartararo che, partito dalla seconda posizione, riesce a conquistare e mantenere la testa della corsa a nove giri dal termine e a conservarla sino alla fine.

Podio MotoGP Catalunya 2020: Quartararo vince davanti a Mir e Rins (Fonte: Twitter.com/MotoGP)

Con questa vittoria, il pilota francese sale a quota 108 e si prende la vetta della classifica iridata davanti a un sempre più sorprendente Mir che su Suzuki si piazza secondo e ora lo tallona nella classifica Mondiale ad appena otto punti di distanza.

Completa il podio Alex Rins su un’altra Suzuki. Non pervenuta la Yamaha di Vinales che si piazza soltanto nono al termine di una gara deludente e senza alcun sussulto.

Tra gli altri pretendenti al titolo, disastro di Dovizioso, scontratosi con Zarco nel corso del primo giro e costretto dunque al ritiro prematuiro dalla corsa.

Sfortunato Valentino Rossi, oggi particolarmente in forma con la sua Yamaha, che incappa in una caduta a nove tornate dalla fine, dopo aver condotto la corsa per lunghi tratti.

Tra gli altri italiani, Franco Morbidelli perde l’occasione di mettere pressione in ottica titolo, arrivando quarto dopo essere partito dalla pole.

Sesto Pecco Bagnaia sulla sua Ducati, mentre due posizioni più in basso, sempre su Ducati, si piazza Danilo Petrucci. Scopriamo insieme l’ordine d’arrivo completo del GP della Catalogna.

Ordine d’Arrivo Gran Premio MotoGP della Catalunya:

1 25 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 164.3 40’33.176
2 20 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 164.2 +0.928
3 16 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 164.1 +1.898
4 13 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 164.1 +2.846
5 11 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 164.0 +3.391
6 10 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 164.0 +3.518
7 9 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 164.0 +3.671
8 8 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 163.8 +6.117
9 7 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 163.3 +13.607
10 6 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 163.3 +14.483
11 5 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 163.2 +14.927
12 4 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 163.2 +15.647
13 3 73 Alex MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 163.1 +17.327
14 2 27 Iker LECUONA SPA Red Bull KTM Tech 3 KTM 162.4 +27.066
15 1 53 Tito RABAT SPA Esponsorama Racing Ducati 162.4 +27.282
16 38 Bradley SMITH GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 162.3 +28.736
17 6 Stefan BRADL GER Repsol Honda Team Honda 162.1 +32.643
Ritirati:
88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 163.9 6 Laps
46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 165.0 9 Laps
44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 164.1 12 Laps
5 Johann ZARCO FRA Esponsorama Racing Ducati 0 Lap
4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 0 Lap

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus