Ordine d’Arrivo Gran Premio di MotoGP di Germania: Vince Marquez davanti a Rossi

Ordine d’arrivo Gran Premio di Germania 2018: Vince Marc Marquez davanti alle Yamaha di Valentino Rossi e Maverick Vinales.

Marc Marquez è sempre più padrone del Sachsenring e va a vincere per la 9° volta consecutiva in carriera il Gran Premio di Germania, la 6° in classe MotoGP.

Marquez ha fatto una gara molto intelligente, il pilota spagnolo della Honda consapevole di essere il più veloce di tutti in pista non ha preso rischi eccessivi ad inizio gara.
A metà gara Marquez è uscito fuori con sorpassi decisivi su Lorenzo e Petrucci che non riuscivano più a tenere il ritmo dei primi giri per usura degli pneumatici.

Podio Gara MotoGP Germania 2018 – Fonte twitter.com/motogp

Marquez ha incrementato il suo vantaggio in classifica generale portando a 46 punti il vantaggio sul secondo in classifica che è Valentino Rossi.

Proprio Rossi oggi è stato l’ultimo ad arrendersi ed ha provato fino all’ultimo di riprendere Marquez ma alla fine ha preferito accontentarsi di un ottimo secondo posto in ottica mondiale.
Dietro di lui è arrivato il compagno di squadra della Yamaha Maverick Vinales che nel finale ha strappato il 3° posto e la gioia del podio a Danilo Petrucci.

Deludono le Ducati ufficiali con Lorenzo che era partito a razzo e ha preso subito il comando ma poi a metà gara ha perso grip e non è riuscito più a spingere come nei primi giri causa usura degli pneumatici e si è dovuto accontentare della 6° posizione dietro a Bautista.
Dovizioso ha fatto una gara deludente ed è arrivato 7°.

Ora la MotoGP andrà in vacanza e riprenderà tra 3 settimane col il Gran Premio della Repubblica Ceca a Brno in programma il 5 agosto.

Ordine d’Arrivo Gran Premio di MotoGP di Germania:

1 25 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 160.8 41’05.019
2 20 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 160.6 +2.196
3 16 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 160.6 +2.776
4 13 9 Danilo PETRUCCI ITA Alma Pramac Racing Ducati 160.6 +3.376
5 11 19 Alvaro BAUTISTA SPA Angel Nieto Team Ducati 160.5 +5.183
6 10 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 160.4 +5.780
7 9 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 160.3 +7.941
8 8 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 160.0 +12.711
9 7 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 159.9 +14.428
10 6 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 159.4 +21.474
11 5 55 Hafizh SYAHRIN MAL Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 159.1 +25.809
12 4 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 159.1 +25.963
13 3 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 158.9 +29.040
14 2 43 Jack MILLER AUS Alma Pramac Racing Ducati 158.9 +29.325
15 1 45 Scott REDDING GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 158.6 +34.123
16 6 Stefan BRADL GER EG 0,0 Marc VDS Honda 158.3 +38.207
17 12 Thomas LUTHI SWI EG 0,0 Marc VDS Honda 157.6 +49.369
18 17 Karel ABRAHAM CZE Angel Nieto Team Ducati 156.9 +1’01.022
19 10 Xavier SIMEON BEL Reale Avintia Racing Ducati 155.9 +1’16.692

Ritirati
35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 160.4 21 Laps
30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 158.5 26 Laps
42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 0 Lap
44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.