Olio di borragine: capsule o puro? A cosa serve, proprietà, controindicazioni, opinioni e qual è la migliore marca

Il benessere generale è l’obiettivo di chi segue una dieta equilibrata, fa sport e sfrutta rimedi naturali come l’olio di borragine. A cosa serve? Scopriamo quali sono le proprietà dell’olio di borragine.

L’olio di borragine è un prodotto naturale dagli effetti positivi che può essere reperito facilmente in erboristeria e online e vale la pena conoscere.

Solitamente questo olio ricavato dai semi della Borago officinalis viene usato come antinfiammatorio naturale per uso topico o interno, ma in realtĂ  si rivela un aiuto prezioso in altre situazioni.

Cos’è l’olio di borragine?

L’olio di borragine è un olio estratto dai semi della pianta borragine o boragine (nome botanico Borago officinalis), una pianta che cresce spontaneamente nelle aree mediterranee e viene coltivata nei vivai.

Alla vista la pianta appartenente alle Boraginaceae presenta foglie ovali verde scuro ricoperte da una peluria bianca e fiori viola-blu a forma di stella.

Della borragine si utilizza tutto: le foglie vengono usate in cucina rigorosamente cotte per sostituire spinaci e biete; i semi vengono usati per estrarre l’olio vegetale o realizzare preparati per infusi e tisane; i fiori servono come guarnizione dei piatti gourmet.

Come ottenere l’olio di borragine? L’estrazione dai semi avviene attraverso un processo chiamato spremitura a freddo in cui non vengono utilizzati sostanze o solventi.

Componenti

L’olio estratto dai semi di borragine viene considerato un toccasana per l’organismo grazie al mix di sostanze dall’azione portentosa.

Contiene acido gamma-linolenico e acido linoleico della famiglia degli acidi grassi Omega 6, acido oleico appartenente agli acidi grassi Omega 9, tannini, vitamina E, potassio e fitoestrogeni.

Olio di borragine: ProprietĂ  e benefici

Le proprietà dell’olio di borragine sono legate al suo ricco fitocomplesso e in particolare alla percentuale di vitamina E e acido gamma-linoleico. A cosa serve l’olio di borragine esattamente?

  • Infiammazioni – La presenza dell’acido gamma-linoleico assicura un’azione antinfiammatoria contro molte malattie, tra le quali ricordiamo l’artrite reumatoide, la dermatite e le malattie cardiovascolari.
  • Glicemia – Gli acidi grassi Omega 6 hanno il merito di tenere sotto controllo le oscillazioni degli zuccheri nel sangue ed evitano i picchi glicemici.
  • Ipertensione – Il fitocomplesso si comporta da vasodilatatore e anticoagulante abbassando la pressione sanguigna ed evitando la formazione di coaguli pericolosi.
  • Sistema immunitario – L’acido gamma-linoleico mette in moto una serie di meccanismi che ostacolano la formazione di molecole pro infiammatorie e rinforza il sistema immunitario.
  • Pelle – Gli studi hanno evidenziato la capacitĂ  di questo olio vegetale di limitare la perdita di acqua a livello epidermico. Tutto questo mantiene l’idratazione ed evita la comparsa di pelle secca.
  • Radicali liberi – La presenza di vitamina E e composti fenolici assicura un’attivitĂ  antiossidante in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi e limitare l’invecchiamento cellulare.
  • Tiroide – La capacitĂ  degli acidi grassi essenziali di regolare l’assetto ormonale e la presenza di fitoestrogeni permette di usare l’olio di borragine per la tiroide quando si soffre di problemi tiroidei.

Quando si può usare?

Le proprietĂ  di questo olio vegetale ci lasciano intuire la possibilitĂ  di usarlo per gestire diverse situazioni e disturbi.

Per esempio, le proprietà antinfiammatorie permettono di usarlo per ridurre l’infiammazione e alleviare il dolore in caso di artrite e gotta.

Guardando sempre alle sue capacità antinfiammatorie è possibile usare l’olio di borragine sulla pelle per contrastare l’acne, la dermatite, la pelle secca e l’arrossamento cutaneo.

Le donne possono usare l’olio di borragine sul seno in qualità di antinfiammatorio quando avvertono dolore in fase premestruale e assumerlo per sfruttare la ricchezza di fitoestrogeni quando hanno le vampate di calore in menopausa.

Integratori olio di borragine

Si fa presto a dire “olio di borragine” se non si sa in quale forme si trova questo prodotto eccezionale in commercio.

  • Capsule di olio di borragine – All’interno contengono olio di borragine puro con un contenuto di acido gamma-linoleico pari al 18% e all’esterno presentano un involucro di gelatina animale o vegetale. Hanno un sapore neutro e si prestano a un uso interno.
  • Olio di borragine puro – L’olio vegetale ha una dose di acido gamma-linoleico variabile dal 21 al 23%, un colore giallognolo e una consistenza vischiosa. Principalmente l’olio di borragine si usa per uso esterno, ma c’è qualcuno che lo usa anche in sostituzione alle capsule.

In entrambi i casi si tratta di un prodotto con una quantità di acido gamma-linoleico superiore a quella contenuta nell’olio di enotera.

Modalità d’uso

Questo olio vegetale va usato secondo le indicazioni del produttore per evitare di incappare in effetti collaterali piĂš o meno gravi.

A grandi linee gli esperti consigliano 1-3 capsule al giorno in caso di olio di borragine in capsule e una quantità sufficiente a trattare l’area del corpo se si opta per l’olio puro.

Chi sceglie di usare all’olio di borragine e si chiede per quanto tempo assumerlo deve sapere che gli esperti consigliano di assumerlo un paio di mesi in base al problema.

Olio di borragine: Controindicazioni

L’olio di semi di borragine non riserva particolari controindicazioni o effetti collaterali quando viene usato sulla pelle, ma potrebbe creare qualche problema in caso di consumo orale.

In alcuni casi l’assunzione di questo olio vegetale per via orale potrebbe causare problemi gastrointestinali, come la diarrea.

Per quanto riguarda le controindicazioni, invece, gli esperti sconsigliano l’uso in caso di sensibilità accertata alla borragine, problemi di coagulazione, assunzione di farmaci anticoagulanti e gravidanza.

Come scegliere l’olio di borragine

Il mercato offre una vasta gamma di soluzioni pronte a soddisfare ogni esigenza, ma non è sempre facile scegliere il prodotto giusto.

  • Metodo di estrazione – I migliori prodotti vantano un’estrazione a freddo, il che allontana la dispersione di nutrienti e principi attivi che si avrebbe con il calore o l’uso di sostanze chimiche.
  • Forma di somministrazione – Capsule o puro? La scelta dipende dalle esigenze personali, dalle abitudini al tipo di applicazione.
  • Ingredienti extra – Alcuni prodotti possono presentare ingredienti extra inseriti per aumentare il raggio d’azione dell’olio vegetale. Tra i piĂš utilizzati c’è l’antiossidante vitamina E e l’olio di enotera.
  • Contenuto di acido gamma-linolenico – La quantitĂ  di acido gamma-linolenico varia a seconda del tipo di prodotto e dal metodo di estrazione: le capsule ne contengono circa il 18% mentre l’olio pure ne contiene il 21-23%.
  • Allergeni – Questo olio vegetale viene prodotto in stabilimenti destinati alla produzione di altri prodotti e per questo potrebbe contenere tracce di allergeni. È bene leggere l’etichetta nutrizionale in caso di sensibilitĂ  e allergie conclamate.
  • Prezzo – Il prezzo dell’olio di borragine dipende dalle caratteristiche del prodotto e dalla marca, ma resta leggermente superiore a quello dell’olio di enotera. L’acquisto online rappresenta un’opportunitĂ  di risparmio.

Olio di borragine migliore su Amazon

Qual è il miglior olio di borragine? Qual è la marca migliore? Semplicemente il prodotto che risponde meglio alle esigenze e alle abitudini personali.

In ogni caso è possibile acquistare un buon prodotto a base in erboristeria, in farmacia oppure online. In particolare Amazon offre i migliori prodotti in commercio e aiuta il consumatore a scegliere l’olio di borragine opinioni, informazioni e prezzi convenienti.

In base alla proposta del momento è possibile trovare l’olio di borragine Solgar, l’olio di borragine Aboca, l’olio di borragine Natural Point Minsan e altri prodotti delle migliori marche.

Per facilitarvi nella scelta del olio di borragine migliore su Amazon abbiamo selezionato alcuni dei prodotti piĂš apprezzati dai consumatori.

Naturando Olio di Borragine 70 Perle per la Bellezza della Pelle e Contro i Disturbi del Ciclo Mestruale
  • Integratore alimentare naturale di Olio di Borragine e Vitamina E
  • Favorisce il trofismo e la funzionalitĂ  della pelle
  • Contrasta i disturbi del ciclo mestruale
  • Protegge dallo stress ossidativo
  • Flacone da 70 perle. Si consiglia l'assunzione da 1-3 perle al giorno
Olio di Semi di Borragine 100ml - 100% Puro e Naturali - Olio Borago Officinalis - Grandi Benefici per la Pelle - Capelli - Viso - Cura del corpo - Bottiglia di vetro - Oli Borragine
  • L'uso di oli di borragine puri e naturali - garanzia di pelle, viso, capelli e corpo sani.
  • Questi oli di borragine sono ricchi di vitamine, minerali, microelementi e macroelementi essenziali per l'assistenza quotidiana a qualsiasi etĂ . L'olio di Borago può essere usato come agente puro, in massaggi con altri oli, come olio base per miscele con oli essenziali, per l'arricchimento di cosmetici (crema, maschera, shampoo). I migliori vantaggi per capelli, pelle, viso e cura personale.
  • L'olio di Borago non contiene componenti sintetici, conservanti o pigmenti coloranti. Solo olio al 100% puro e naturale.
  • Ulteriori informazioni sulle qualitĂ  di questo olio (Borago Officinalis Seed Oil) si trovano nei libri di aromaterapia e cosmetologia.
  • Senti la naturale cura della persona con l'utilizzo di oli naturali!
Longlife, Olio di Borragine Bio 1300 Mg, 87,5 Gr
  • Etichetta ingredienti per una (1 perla olio di semi di borragine 1300 mg (borago officinalis l; titolato 20% [260mg] gla gla = acido gamma-linolenico ingredienti biologici
  • Modo d'uso 1-2 perle al giorno con acqua durante i pasti
  • Prodotto certificato biologico (secondo normativa europea); prodotto certificato play sure-doping free, senza glutine, gluten free, ogm free
Offerta
Herbo Veneta Olio Di Borragine, 50 Millilitro
  • Contenuto 50 ml
  • Ingredienti: olio di semi di borragine (borago officinalis l.), ascorbil-palmitato, vitamina e
  • Uso alimentare
  • Assumere da 1 a 2 cucchiaini al giorno.