NBA Playoff 2019, Recap 23 Maggio: i Raptors ribaltano i Bucks e la serie

Negli States, Gara-5 di una serie di Playoff, soprattutto se in parità dopo le prime quattro partite, viene definita Pivotal Game, ovvero la sfida che può incidere sui destini delle due squadre impegnate. Nelle Eastern Conference Finals, probabilmente i Toronto Raptors hanno compiuto un passo fondamentale verso le prime NBA Finals della loro storia, andando ad espugnare il Fiserv Forum di Milwaukee, trascinati da Kawhi Leonard (35+9 assist e 7 rimbalzi) e da un Fred VanVleet versione cecchino (21 e 7/9 da tre) in uscita dalla panchina. Si mette male per i Bucks, che subiscono la terza sconfitta consecutiva, nonostante le prove di Giannis Antetokounmpo (24+6 rimbalzi ed altrettanti assist), Eric Bledsoe (20) e Malcolm Brogdon (18+11 rimbalzi e 6 assist), che adesso dovranno andare a vincere in Canada Gara-6, in modo da concedersi la sfida decisiva davanti al proprio pubblico.

I Toronto Raptors espugnano il Fiserv Forum di Milwaukee in Gara-5, portandosi sul 3-2 nella serie delle Eastern Conference Finals (foto da: youtube.com)

Ma passiamo alla partita. Inizialmente, sono i ragazzi di coach Budenholzer ad avere saldamente in mano il pallino del gioco, portandosi subito sul +14 (4-18 con 7’17” da giocare nel primo quarto), concludendo poi la prima frazione sul +10 (22-32). Ma i Raptors non si fanno prendere dal panico e, nel secondo quarto, arriva la rimonta, con un break di 16-2, che vale il +4 ospite (38-34 e 4’36” sul cronometro). I Bucks soffrono la difesa della squadra di coach Nurse, ma riescono a tornare avanti nel finale di primo tempo (46-49 al 24′).

Al rientro dagli spogliatoi, i padroni di casa provano nuovamente a scappare, firmando uno 0-10 di parziale, per il +12 con 7’43” da giocare (51-63). Su impulso di Leonard e VanVleet, però, gli ospiti riescono a tornare sotto (70-71 a 1’32” dall’ultima pausa), per poi terminare la terza frazione sotto di 3 lunghezze (72-75). Il quarto conclusivo comincia in equilibrio, prima dell’accelerata Raptors, che produce un break di 10-0 che vale il +8 (89-81 e 6’20” da giocare). Milwaukee replica con un contro-parziale di 4-12, culminato nella tripla di Lopez per il 93-93 (2’44” sul cronometro). Dopo un’altra tripla di VanVleet, è Leonard (15 nel periodo) a mettere tre tiri liberi per il +4 (99-95 a 1’12” dalla conclusione); negli ultimi 60″, dopo un canestro di Middleton ed un 1/2 di Gasol, i Bucks perdono una palla sanguinosa, venendo puniti dalla schiacciata di Siakam (102-97 e 16″ sul cronometro). I liberi di Lowry e Powell chiudono il discorso (105-99).

Di seguito, il resoconto della notte:

EASTERN CONFERENCE FINALS

TORONTO RAPTORS @ MILWAUKEE BUCKS 105-99 (3-2)*

*Tra parentesi, la situazione della serie.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo