NBA 2019/20, Risultati 27 Gennaio: Eric Gordon da 50 punti

E’ ancora vivo il dolore per la scomparsa di Kobe, ma anche questa notte si è giocato regolarmente il turno di NBA. Vittorie per Mavs, Rockets e Heat. Cavs e Kings espugnano i parquet avversari, mentre gli Spurs cadono in casa dei Bulls.

Sono 6 le partite che hanno animato la notte di NBA. Intanto i Lakers hanno chiesto e giustamente ottenuto di rinviare il derby di Los Angeles in programma per questa notte. Inoltre, continuano ad arrivare dal mondo i messaggi di cordoglio per Kobe Bryant. In particolare è stato davvero struggente quello di LeBron James:

https://www.instagram.com/p/B72NUtWA0gS/

Andiamo ora alle partite disputate questa notte. Cominciamo con il successo dei Cavaliers sul campo dei Pistons per 100-115. Partita giocata male dai padroni di casa che hanno così reso la vita facile ai Cavs. Il migliore per Detroit è stato Reggie Jackson con 16 punti messi a segno. Dall’altra parte, solita buona gara per Collin Sexton con 23 punti realizzati. Da segnalare anche la doppia-doppia di Tristan Thompson condita da 17 punti e 11 rimbalzi.

Nella seconda gara di giornata gli Heat hanno fatto loro il derby della Florida contro i Magic per 113-92. Terza tripla-doppia stagionale per Adebayo, che ha chiuso la sua partita con 20 punti, 10 assist e 10 rimbalzi. Oltre a lui, bisogna segnalare anche i 21 punti di Duncan Robinson. Per quanto riguarda Orlando, doppia-doppia per Vucevic con 13 punti e 12 rimbalzi.

I Mavericks hanno fatto ritorno da Oklahoma con una vittoria, grazie al 97-107 maturato sul campo. Chris Paul ha preferito restare a casa perchè fortemente colpito dalla tragedia di domenica sera, così le redini dei Thunder le ha prese Schroder. Per lui sono arrivati 21 punti. Dall’altro lato, Luka Doncic ha fatto una prestazione delle sue, chiudendo con 29 punti e 11 rimbalzi.

Sconfitta anche per la squadra di un altro italiano, Marco Belinelli, con i suoi Spurs che si sono dovuti arrendere ai Bulls per 110-109. Grandissima prestazione per DeRozan, che ha chiuso il suo match con una doppia-doppia da 36 punti e 10 rimbalzi. Per Chicago, solita ottima gara per LaVine, capace di mettere a segno 23 punti.

Sfida bellissima conclusasi con una rimonta davvero incredibile è stata quella tra i Timberwolves e i Kings, terminata 129-133. Dopo tre quarti di dominio da parte di Minnesota, è arrivata la risposta di Sacramento nell’ultima frazione di gara con 22 punti recuperati. Il successo poi, è giunto all’overtime con un parziale di 10-14. La sfida nella sfida è stata quella tra Wiggins e Hield. Il primo ha realizzato 36 punti, sfiorando la doppia doppia (9 rimbalzi); il secondo ha chiuso a quota 42 partendo dalla panchina.

Infine, sono tornati al successo i Rockets, pur senza Harden e Westbrook, che hanno battuto i Jazz per 117-126. Anche in questo caso, si è trattato di un bellissimo incontro con grandi prestazioni individuali. Per Utah, da segnalare i 36 punti di Mitchell e i 30 di Bogdanovic. Per Houston invece, gara magistrale di Eric Gordon che ha chiuso con 50 punti.

Di seguito i risultati della notte:

DETROIT PISTONS (17-31) @ CLEVELAND CAVALIERS (13-34) 100-115

MIAMI HEAT (32-14) @ ORLANDO MAGIC (21-27) 113-92

OKLAHOMA CITY THUNDER (28-20) @ DALLAS MAVERICKS (29-17) 97-107

CHICAGO BULLS (19-30) @ SAN ANTONIO SPURS (20-26) 110-109

MINNESOTA TIMBERWOLVES (15-32) @ SACRAMENTO KINGS (17-29) 129-133

UTAH JAZZ (32-14) @ HOUSTON ROCKETS (29-17) 117-126

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Maria Laura Scifo

Informazioni sull'autore
Vivo letteralmente per lo sport, avendolo praticato fin dalla giovane età e seguendolo tutte le volte che mi è possibile. In particolare mi concentro sul Basket dalla LBA fino alla NBA, passando per i campionati della mia regione. Inoltre seguo con passione anche il calcio e l'atletica.
Tutti i post di Maria Laura Scifo