NBA 2019/2020, risultati 29 febbraio 2020: crollo Lakers a Memphis, vincono Spurs e Heat

Iniziamo la nostra cavalcata nella notte NBA dal successo dei Knicks sui Bulls grazie ai 23 punti e 10 rimbalzi di Robinson e i 22 punti e 10 rimbalzi di Randle. Non bastano i 26 punti di LaVine agli ospiti per assicurarsi la vittoria, termina 125-115. Vittoria larga anche per gli Hawks contro una Portland alla terza sconfitta consecutiva. Doppia doppia per il solito Young (25 punti e 15 assist) e Collins (24 punti e 10 rimbalzi). Da segnalare 35 punti di McCollum e doppia doppia per Whiteside (21 punti e 13 rimbalzi) per gli ospiti.

Vittoria all’ultimo tiro per gli Heat che si impongono 116-113 sui Nets. 21 punti per Nunn e doppia doppia per Dragic (19 punti e 10 assist) e Adebayo (16 punti e 12 rimbalzi). MVP Dinwiddie nei Nets (25 punti e 12 assist). Vittoria in trasferta per i Pacers sul campo dei Cavs che non sfruttano le doppie doppie di Drummond (27 punti e 13 rimbalzi) e Love (20 punti e 12 rimbalzi) anche a causa dell’incredibile prova degli ospiti: Warren (30 punti), Brogdon (22 punti), Sabonis (18 punti e 13 rimbalzi) e Turner (10 punti e 10 rimbalzi).

Crollo incredibile dei Lakers contro i Grizzlies: al FedEx Forum finisce 105-88. Nonostante i 19 unti e 10 rimbalzi di LeBron e i 15 di Davis i padroni di casa hanno la meglio sopratutto grazie ai 27 punti e 14 asssist di Morant e i 22 punti e 20 rimbalzi di Valanciunas. Sconfitta 110-111 per i Celtics all’overtime contro i Rockets: partita incredibile decisa dai 41 punti di Westbrook e dalla doppia doppia di Covington (16 punti e 16 rimbalzi). Duri a morire i locali, ma non bastano i 32 punti e 13 rimbalzi di Tatum e i 26 punti di Smart.

Vittoria all’ultimo punto anche per San Antonio: contro i Magic termina 114-113. Miglior realizzatore Lyles (20 punti), per gli ospiti 23 punti per Fournier. Chiudiamo con la vittoria in esterna dei Golden State Warriors sul campo dei Suns: 25 punti di Paschall e 20 di Lee regalano la vittoria 115-99. Si salva il solo Booker per i padroni di casa (21 punti).

Di seguito i risultati della serata:

NEW YORK KNICKS (18-42) @ CHICAGO BULLS (20-40) 125-115

ATLANTA HAWKS (19-43) @ PORTLAND TRAIL BLAZERS (26-35) 129-117

MIAMI HEAT (38-22) @ BROOKLYN NETS (26-33) 116-113

CLEVELAND CAVALIERS (17-43) @ INDIANA PACERS (36-24) 104-113

MEMPHIS GRIZZLIES (29-31) @ LOS ANGELES LAKERS (45-13) 105-88

BOSTON CELTICS (41-18) @ HOUSTON ROCKETS (39-20) 110-111

SAN ANTONIO SPURS (25-33) @ ORLANDO MAGIC (27-33) 114-113

PHOENIX SUNS (24-37) @ GOLDEN STATE WARRIORS (13-47) 99-115