NBA 2019/2020, i risultati del 22 Gennaio: esordio col botto per Williamson, crollo Clippers ad Atlanta. Vincono ancora i Lakers

12 le partite giocate nella notte NBA: iniziamo dalla Little Caesars Arena di Detroit con la vittoria dei locali contro i Kings: sugli scudi Wood con 23 punti, doppia doppia per Rose (22 punti e 11 assist), Morris (13 punti e 11 rimbalzi) e Maker (10 punti e 10 rimbalzi). Continua la crisi dei Kings (sesta sconfitta consecutiva), non bastano i 22 punti di Fox e la doppia doppia di Dedmon (13 punti e 10 rimbalzi).

Buona la prova di Danilo Gallinari nella vittoria di OKC sul campo dei Magic: nel 114-120 finale l’ex Olimpia mette a referto 12 punti, 6 rimbalzi e 1 assist. Miglior realizzatore Schroder (31 punti), Paul (19 punti) e Gilgeous-Alexander (18 punti e 12 rimbalzi). Nei Magic 26 punti per Ross e doppia doppia per Vucevic (24 punti e 11 rimbalzi). Vittoria casalinga per i Raptors contro i 76ers: buone le prove di VanVleet (22 punti) e Siakam (18 punti e 15 rimbalzi) per i locali, Harris (22 punti) e Simmons (17 punti e 10 rimbalzi). 

Risultato clamoroso alla State Farm Arena: gli Atlanta Hawks (ultimi ad est) vincono contro i più quotati Clippers (terzi ad Ovest): finisce 102-95, anche con l’assenza di Trae Young. Ci pensano Collins( 33 punti e 16 rimbalzi) e Goodwin (19 punti) a trascinare la squadra. I Clippers pagano le assenze di Leonard e George, non bastano i 30 punti di Harrell e i 18 punti di Williams. Vincono i Celtics in casa contro i Grizzlies: 119-95 il finale al TD Garden. 23 punti per Tatum, 14 per Theis. Doppia doppia per Valanciunas (16 punti e 13 rimbalzi) nei Grizzlies.

Confermano il secondo posto ad Est gli Heat con la vittoria (dopo un supplementare) contro i Wizards: nel 134-129 finale decisivi i 25 punti di Herro, la doppia doppia di Butler (24 punti e 10 assist)  e di Dragic (22 punti e 10 assist). 38 punti per Beal e doppia doppia per Mahinmi (10 punti e 10 rimbalzi), ma i Wizards non evitano la sconfitta numero 29 in stagione. Trasferta vittoriosa al Madison Square Garden per i Lakers che sfruttano il ritorno di Davis e infilano la vittoria numero 35 in stagione. Per il lungo sono 28 punti, per LeBron 21 punti. Nei padroni di casa 20 punti per Marcus Morris.

Vittoria casalinga anche per i Bulls contro Minnesota: 117-110 allo United Center. 25 punti per LaVine, doppia doppia per Felicio (12 punti e 10 assist). Incredibile prova di Towns per gli ospiti: mette a segno 40 punti, 6 rimbalzi e 2 assist. Tornano alla vittoria dopo quattro sconfitte i Rockets contro Denver: paga la straordinaria prova del duo Harden-Westbrook: il primo mette a segno 27 punti, il secondo 28 conditi da 16 rimbalzi e 8 assist. Doppia doppia anche per Capela (14 punti e 11 rimbalzi). Tripla doppia per Jokic (19 punti, 12 rimbalzi e 10 assist) nei Nuggets, alla seconda sconfitta in tre partite.

Tornano alla vittoria i Pacers sul campo dei Suns: 87-112 il punteggio finale. 25 punti per Warren, doppia doppia per Sabonis (24 punti, 13 rimbalzi) e per McConnell (10 punti e 11 assist). Nei Suns da segnalare i 17 punti di Oubre. Vittoria per gli Utah Jazz sul campo dei Golden State Warriors: decisivi i 23 punti di Mitchell e la doppia doppia di Gobert (22 punti e 15 rimbalzi). Si accende solo la luce di Russell (26 punti) nei GSW (36 sconfitte in stagione).

Chiudiamo con l’evento più atteso della notte e (forse) della stagione: l’esordio di Zion Williamson in NBA dopo l’infortunio. La prima scelta al Draft, nella sua prima partita stagionale, mette a referto 22 punti, 7 rimbalzi e 3 assist, dimostrando una buonissima prova fisica. Amaro comunque l’esordio vista la sconfitta dei suoi Pelicans contro San Antonio, che sfruttano la serata di grazia di Aldrigde (32 punti e 14 rimbalzi). Per Belinelli 8 punti e 1 assist.

Di seguito i risultati della notte:

DETROIT PISTONS (17-29) @ SACRAMENTO KINGS (15-29) 127-106

ORLANDO MAGIC (21-14) @ OKLAHOMA CITY THUNDER ( 21-24) 114-120

TORONTO RAPTORS (30-14) @ PHILADELPHIA 76ERS (29-17) 107-95

ATLANTA HAWKS (11-34) @ LOS ANGELES CLIPPERS (31-14) 102-95

BOSTON CELTICS (29-14) @ MEMPHIS GRIZZLIES (20-24) 119-95

MIAMI HEAT (31-13) @ WASHINGTON WIZARDS (14-29) 134-129

NEW YORK KNICKS (12-33) @ LOS ANGELES LAKERS (35-9) 92-100

CHICAGO BULLS (17-29) @ MINNESOTA TIMBERWOLVES (15-29) 117-110

HOUSTON ROCKETS (27-16) @ DENVER NUGGETS (30-14) 121-105

PHOENIX SUNS (18-26) @ INDIANA PACERS (29-16) 87-112

NEW ORLEANS PELICANS (17-28) @ SAN ANTONIO SPURS (20-23) 117-121

GOLDEN STATE WARRIORS (10-36) @ UTAH JAZZ ( 31-13) 96-129

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus