NBA 2019/2020, i risultati del 20 dicembre: Dallas batte Philadelphia, buona la prova del Gallo contro i Suns

10 le partite giocate nella notte NBA: si parte dalla Rocket Mortgage FieldHouse di Cleveland dove i Cavs sfruttano i 33 di Clarkson e le doppie doppie di Love (21 punti e 13 rimbalzi) e di Thompson (10 punti e 14 rimbalzi) per battere 114-107 i Grizzlies, a cui risultano inutili i 24 punti di Jackson e la doppia doppia di Valanciunas (14 punti e 13 rimbalzi). Vittoria casalinga anche per Indiana contro i Kings: 119-105 il punteggio finale. 23 punti di Warren e 17 per Turner consolidano il quinto posto ad Est per i Pacers. Ai Kings non bastano i 20 punti di Holmes e i 17 di Bagley.

Al TD Garden i Celtics ottengono la vittoria numero diciannove in stagione contro i Detroit Pistons: 114-93 il punteggio finale. 26 punti per Brown e Tatum e una buona prova a rimbalzo di Kanter (18 rimbalzi). Negli ospiti 15 puntu per Maker e doppia doppia per Drummond (12 punti e 11 rimbalzi). Vittoria importate in chiave play-off per i Toronto Raptors contro i Washington Wizards: senza metà roster i campioni NBA si impongono nel finale 122-118. 26 punti per Lowry, doppia doppia da 23 punti e 10 rimbalzi per Ibaka. Ai Wizards non bastano i 37 punti di Beal e i 26 punti di Smith.

Vince Miami e condanna alla sconfitta numero 23 in stagione i New York Knicks: 129-114 il risultato finale all’ American Airlines Arena. 20 punti per Adebayo e doppia per Olynky (10 punti e 10 rimbalzi). Non bastano ai Knicks i 30 punti di Portis e i 18 di Robinson. C’è tanta Italia nel successo dei Thunder contro i Suns: per Danilo Gallinari alla fine saranno 22 punti, 6 rimbalzi e 1 assist. Sugli scudi anche Gilgeous-Alexander (32 punti) e Schroder (24 punti). Nei Suns 24 punti per Rubio e 18 per Booker.

 

                                                               Danilo Gallinari in azione stanotte (da Youtube.com)

Vincono i Mavs nell’importante sfida contro i 76ers: orfani di Doncic, i Mavs si impongono 117-98. Trascinatori di serata sono Hardaway (27 punti) e Porzingis (22 punti e 18 rimbalzi). Non basta ai 76ers la prova monstre di Embiid (33 punti e 17 rimbalzi) e i 12 punti di Simmons. Vince in casa Denver contro i Minnesota Timberwolves: 109-100 il punteggio finale. 28 punti per Murray e tripla doppia per Jokic (22 punti, 10 rimbalzi, 10 assist). Per Minnie 19 punti di Wiggins e 18 per Dieng.

Vittoria casalinga anche per i Portland Trail Blazers contro i Magic: 118-103 al Moda Center. Ottima prova di Lillard (36 punti), 31 punti per McCollum e doppia doppia per Whiteside (10 punti e 17 rimbalzi). Nei Magic spiccano le doppie doppie di Vucevic (23 punti e 12 rimbalzi) e di Gordon (11 punti e 11 rimbalzi). Vince Golden State contro i Pelicans nel match fra le due squadre ultime ad ovest: 106-102 il punteggio finale. 25 punti per Russell per GS, nei Pelicans nessun minuto per Melli ma spiccano i 25 punti di Holiday e la doppia doppia di Favors (10 punti e 10 rimbalzi).

Di seguito i risultati della notte:

CLEVELAND CAVALIERS (8-21) @ MEMPHIS GRIZZLIES (10-19) 114-107

INDIANA PACERS (20-9) @ SACRAMENTO KINGS (12-16) 119-105

BOSTON CELTICS (19-7) @ DETROIT PISTONS (11-18) 114-93

TORONTO RAPTORS (20-8) @ WASHINGTON WIZARDS (8-19) 122-118

MIAMI HEAT (21-8) @ NEW YORK KNICKS (7-22) 129-114

OKLAHOMA CITY THUNDER (14-14) @ PHOENIX SUNS (11-17) 126-108

PHILADELPHIA 76ERS (20-10) @ DALLAS MAVERICKS (19-9) 98-117

DENVER NUGGETS (19-8) @ MINNESOTA TIMBERWOLVES (10-17) 109-100

PORTLAND TRAIL BLAZERS (13-16) @ ORLANDO MAGIC (12-17) 118-103

GOLDEN STATE WARRIORS (6-24) @ NEW ORLEANS PELICANS (7-23) 106-102

*fra parentesi i record delle squadre

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus