NBA 2018/19, Recap 20 Gennaio: Rose rilancia i Twolves. Bene Pacers e Clippers

Tre le partite nella notte NBA. Al Target Center di Minneapolis è stata la notte (un’altra) di Derrick Rose. Il #25 ha trascinato insieme a Towns (30+12 rimbalzi e 4 rubate) i Minnesota Timberwolves alla vittoria sui Phoenix Suns, mettendo a referto ben 29 dei suoi 31 punti totali nel secondo tempo, infilando anche il canestro della vittoria con 6 decimi di secondo sul cronometro. Non sono bastati agli ospiti i vari Warren (21), Oubre Jr. (18+8 rimbalzi) e Booker (18+6 rimbalzi e 6 assist).

Con una prestazione da 31 punti (29 nel solo secondo tempo) e con tanto di canestro della vittoria, Derrick Rose ha trascinato i Twolves alla vittoria sui Suns (foto da: youtube.com)

Bella vittoria esterna dei Los Angeles Clippers all’AT&T Center di San Antonio. Privi di Gallinari, out per problemi alla schiena, i californiani la spuntano sugli Spurs guidati da Tobias Harris (27+9 rimbalzi ed altrettanti assist), Beverley (18+12 rimbalzi+5 assist e 4 rubate) e Harrell (18). Ai texani non sono sufficienti Aldridge (30+14 rimbalzi), Gay (19+8 rimbalzi) e Belinelli (12+3 rimbalzi e 3 assist).

Tutto facile, infine, per gli Indiana Pacers, che battono alla Bankers Life Fieldhouse gli Charlotte Hornets e consolidano il terzo posto nella Eastern Conference. Un successo, quello dei ragazzi di coach MacMillan, maturato nel primo tempo e consolidato nel quarto periodo, nel segno di Oladipo (21+7 assist) e Collison (19+9 assist). Walker (23+7 assist) non evita agli ospiti la sconfitta.

Di seguito, il resoconto della notte:

CHARLOTTE HORNETS (22-24) @ INDIANA PACERS (31-15) 95-120

PHOENIX SUNS (11-37) @ MINNESOTA TIMBERWOLVES (22-24) 114-116

LOS ANGELES CLIPPERS (25-21) @ SAN ANTONIO SPURS (27-21) 103-95

*Tra parentesi, i record della notte.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo