Nascono le Football City Guides: le prime guide turistico-calcistiche

A chi non è mai capitato, trovandosi in vacanza in una delle tante splendide città europee, di decidere di dedicare un’intera giornata alla visita dello stadio, ammirato magari tutti i weekend alla televisione, o del museo di una squadra o di luoghi di “culto” sportivo assolutamente da non perdere?

Probabilmente a tutti, però è evidente che non è facile districarsi tra mappe, cartine, spiegazioni della gente locale, se non si conosce bene il luogo. Ecco che in aiuto, arrivano le Football City Guides, una collana di piccoli volumi che racconta le città europee attraverso il mondo del calcio.

In modo chiaro, semplice ed esaustivo, queste guide tascabili permettono un’esperienza unica per tutti gli amanti del calcio, indicando i luoghi più caratteristici e riportando storie, aneddoti, interviste per scoprire anche le personalità che hanno reso grande, dal punto di vista sportivo, una città.

Il formato ridotto di queste guide permetterà al turista di portarla sempre con sé, consentendogli, anche all’ultimo minuto di trovare un’esperienza alternativa e originale per occupare un momento libero all’interno della giornata, alla ricerca di pagine della storia del calcio che a tutti gli effetti appartengono all’identità culturale di una città.

La narrazione del mondo calcistico ricco di storie e di personaggi, è affidata al lavoro di Alberto Facchinetti, Enzo Palladini e Jvan Sica, e la scelta di Edizioni inContropiede, piccola realtà editoriale nata a Venezia, per le prime due uscite, è ricaduta su due città storiche per la cultura del football europeo come Lisbona e Zagabria.

Insomma, se qualche appassionato di calcio ha in programma un viaggio in una di queste mete, si affretti ad acquistare una copia, in  modo da rendere unica ed appagante la sua esperienza culturale.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini