Napoli-Salernitana 4-1, post-partita Spalletti: “Ottima reazione dopo l’1-1. Osimhen innervosito perché non ha segnato”

Il Napoli travolge per 4-1 la Salernitana con le reti di Juan Jesus, Rrahmani, Mertens ed Insigne. Gli azzurri superano momentaneamente il Milan. Luciano Spalletti ha parlato nella consueta conferenza al termine del match.

Un Napoli davvero straripante quello di oggi pomeriggio. Gli azzurri ritornano a giocare alle 3 ma soprattutto si rigioca un derby, quello contro la Salernitana, che mancava dal lontanissimo 1948. La partita sembrava essere già unidirezionale visto che il pallone era sempre e solo del Napoli che subito la sblocca grazie ad un’autorete di Juan Jesus.

Sembrava tutto semplice per il Napoli ma ecco che con il primo tiro in porta, i granata trovano il momentaneo pari con una rete di Bonazzoli. Gli azzurri vanno un po’ allo sbando ma riescono, a pochi secondi dalla fine del primo tempo, a ritornare in vantaggio con un rigore trasformato da Mertens. Luciano Spalletti non può dirsi di certo soddisfatto di quel blackout momentaneo dei suoi uomini in occasione del pareggio.

Non è mai semplice rimettere in discussione una partita che si era dominata in lungo ed in largo, ha ammesso il tecnico toscano. C’è voluta una galoppata straordinaria di Elmas che si è fatto mezzo campo prima di essere atterrato in area con il conseguente calcio di rigore. La squadra ha saputo tenere botta ed è riuscita a reagire ritornando sulla giusta strada.

Si poteva di certo sfruttare meglio alcune palle con un po’ più di cattiveria davanti alla porta. Il Napoli bisognerà maturare su questo aspetto. Importante anche la reazione di Insigne. Tutto per lui il rigore da cui è scaturito il 3-1. Nell’esultanza ha dichiarato amore eterno al suo club che l’ha visto nascere, nonostante a giugno lo lascerà. Una giornata splendida per lui che, con 115 gol, raggiunge Diego Armando Maradona.

Qualche minuto è stato dato anche ad Osimhen che sembra essere ripreso alla grande. Il calciatore nigeriano ,però, non si è accontentato di giocare gli ultimi minuti ma, soprattutto, di non aver segnato, reagendo anche nervosamente a fine partita. Voleva il gol l’ex Lille ma comunque restano importante le sue accelerazioni e le sue zampate, spesso anche a pressare Belec.

Intanto il Napoli potrà godersi, sul divano, il big match di stasera tra Milan e Juventus per sapere in quale posizione andrà. Spalletti ha ammesso di guardare la partita mentre, dopo la sosta, il Napoli dovrà ripartire dal successo casalingo nel derby.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it