Napoli, possibile accordo per il rinnovo di Ghoulam: problema commissioni

Ghoulam e il Napoli avrebbero trovato l’accordo per il rinnovo e l’adeguamento del contratto (prolungamento fino al 2021 a 2 milioni a stagione), ma manca ancora l’ufficialità, dovuta, secondo La Gazzetta dello Sportal mancato pagamento delle commissioni al fratello e agente del terzino algerino: I problemi sono in casa, perché l’algerino è ancora in attesa del prolungamento. Pare che la firma non sia sta ancora apposta (2 milioni a stagione fino al 2021) per una questione di commissioni non ancora riconosciute dalla società al fratello-procuratore“.

Non è un problema particolarmente duro da affrontare per De Laurentiis, abituato ad imporsi su tutto e tutti pur di guadagnarci sempre e comunque, anche a rischio di far incrinare i rapporti personali.

Faouzi Ghoulam, classe ‘88, è un ternino sinistro abile nella fase offensiva e dotato di ottime qualità atletiche e di precisione nel cross. Pecca un po’, invece, nella fase difensiva. Dopo un quadriennio nel Saint-Etienne, è approdato a Napoli nel gennaio del 2014, imponendosi quasi subito come titolare. Nato in Francia, ma di origini algerine, ha scelto di giocare con la nazionale nordafricana dopo dopo aver compiuto la trafila nelle selezioni giovanili francesi. Ha disputato due partite nel torneo iridato del 2014. Nell’ultima sua stagione ha collezionato ben 9 assist.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana