Napoli, Insigne fa il capitano: discorso alla squadra

Situazione complicata in casa Napoli, il capitano Lorenzo Insigne prova a tenere compatto il gruppo.

Lo sfogo di Insigne dopo il Sassuolo, il Napoli: Nessuna lite con Gattuso e  la squadra

É un periodo complicato per gli uomini di Gennaro Gattuso, tra discontinuità dei risultati e tensioni interne nello spogliatoio non è di certo un momento per la squadra partenopea. A peggiorare la situazione già delicata di per sé, non è sfuggito agli occhi delle telecamere il labiale di Insigne dopo il beffardo 3-3 agguantato dagli uomini di De Zerbi all’ultimo minuto.

“Squadra di m…” non è sfuggito agli occhi delle telecamere, ma come possiamo immaginare, il tutto sarà dovuto al nervosismo venutosi a creare nel post-gara e anche dal fatto che il capitano del Napoli sia stato autore di un rigore segnato, dell’assist per il gol di Di Lorenzo e in certe occasioni ha ripiegato anche in difesa giocando praticamente da terzino. Ma come si sa, ciò che succede nel campo da gioco, rimane sul campo da gioco.

Dopo aver sbollito la rabbia, secondo quanto si legge sul quotidiano Tuttosport, il capitano ha chiamato a rapporto tutta la squadra dicendo ai propri compagni “Siamo una squadra poco concentrata” richiamando all’unità del proprio gruppo e di mantenere la concentrazione. E ci si chiede se il discorso di Insigne possa essere servito in vista del prossimo impegno degli azzurri contro il Bologna, chiamati a riscattare il deludente pareggio di Reggio Emilia.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus