Napoli-Benevento Diretta Streaming Live: 4° giornata Serie A, 17-9-2017

Il Napoli giocherà il derby con il Benevento nella 4° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Premium Calcio 1 HD e su Sky Calcio 2 HD. E’ possibile vedere la partita Napoli-Benevento in diretta streaming live utilizzando i servizi Premium Play e Sky Go. 

Una debacle che brucia, soprattutto delegittima la candidatura di una squadra che finora aveva solo vinto e depaupera l’entusiasmo di una tifoseria pronta a credere che quest’anno può essere quello giusto per realizzare i propri sogni. Peccati di crescita, si potrebbero chiamare, ma c’è subito la possibilità di cancellare la delusione e conquistare l’ennesima vittoria. 

E’ proprio questo l’obiettivo principale del Napoli, che ospiterà il Benevento allo Stadio San Paolo di Napoli per la 4° giornata di Serie A, in quello che sarà ricordato come il primo derby campano nel massimo campionato italiano, anni dopo l’ultima volta, quando però era un’altra la squadra che sfidava i partenopei. 

I partenopei hanno esordito malissimo nella coppa europea, in una trasferta sicuramente difficile, ma sulla carta facilmente archiviabile. D’altronde, precedentemente erano arrivate solo vittorie, anche abbastanza mature, più pragmatismo e meno calcio spettacolo, in quella che era stata considerata ormai l’unica vera altra candidata alla vittoria del titolo. 

Primo mese molto difficile nel massimo campionato italiano per gli stregoni, che finora hanno solo perso. In realtà, si dovrebbe parlare più di sfortuna per il club campano all’esordio assoluto in questa competizione, visto che è stato protagonista di ottime prestazioni, davvero convincenti, sporcate da finali caratterizzati da deconcentrazione e cali fisici. 

Come vedere Napoli-Benevento in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Napoli Benevento, 4° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Calcio 2 HD Canale 252 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio e Premium Calcio 1 HD Canale 381 per gli abbonati a Mediaset Premium. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Napoli Benevento in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv e Premium Online al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Napoli – Benevento  

Non ci sono precedenti storici tra Napoli e Benevento. Infatti, le due squadre si affronteranno per la prima volta in una qualsiasi competizione, proprio a causa dell’esordio assoluto in Serie A degli stregoni, che hanno avuto la particolare curiosità di non aver partecipato anche alla Serie B e all’allora Serie C in contemporanea con i partenopei. 

La sconfitta in Ucraina contro lo Shakhtar Donetsk per 2-1 brucia tantissimo al Napoli, che ha visto interrompere la propria striscia positiva di 5 vittorie su 5. D’altronde, l’ultima in campionato contro il Bologna è stato un secco 3-0, che ha confermato la vena realizzativa di questa squadra, capace di segnare 3 gol anche nelle altre due vittorie in campionato contro Atalanta e Hellas Verona, dopo il doppio 2-0 contro il Nizza. 

L’impatto con il massimo campionato italiano è stato molto difficile per il Benevento, che non è riuscito a fare punti contro Torino e Bologna, due sconfitte per 1-0 molto beffarde per come sono arrivate, soprattutto l’ultima contro i granata all’ultimo secondo, dopo l’esordio perdente sul campo della Sampdoria per 2-1. 

Consigliato 1, con Over 2.5 come alternativa più credibile, ma non è da escludere No Gol

Probabili Formazioni Napoli – Benevento 

 L’esperimento del turnover non è proprio riuscito a Maurizio Sarri in coppa, per questo dovrebbero tornare i titolari in campionato, soprattutto a causa dell’assenza di Chiriches, unico davvero considerato come possibile sostituto di Raul Albiol, che farà coppia con Koulibaly al centro della difesa, davanti a Reina, con Hysaj e Ghoulam sulle fasce. In mediana Allan e Jorginho potrebbero prendere il posto di Zielinski e Diawara, ma non è da escludere che possa essere sacrificato proprio Hamsik, non al meglio e molto lontano da una condizione fisica decente finora. In attacco c’è Mertens con Callejon e Insigne. 

L’assenza di Costa sarà coperta dal ritorno di Antei per Marco Baroni, che non sconfesserà il suo 4-2-4 super offensivo. La difesa, infatti, sarà completata ancora una volta da due terzini offensivi tra Letizia, Lazaar e Venuti, oltre a capitan Lucioni a protezione di Belec. In mediana tutto confermato con Cataldi e Memushaj, così come sulle fasce agiranno D’Alessandro e Ciciretti. In attacco Puscas e Armenteros proveranno a rubare il posto ad uno tra Iemmello e Coda, finora molto sfortunati. 

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Raul Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Benevento (4-4-2): Belec; Letizia, Lucioni, Antei, Lazaar; Ciciretti, Cataldi, Memushaj, D’Alessandro; Iemmello, Coda.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia