MotoGP, Valentino Rossi è tornato a casa

Valentino Rossi è tornato a casa, dopo aver trascorso praticamente 24 ore in osservazione all’ospedale Infermi di Rimini. Il Dottore, nel pomeriggio di ieri, era caduto mentre si allenava in motocross in vista del Gran Premio d’Italia della prossima settimana, procurandosi un leggero trauma addominale e toracico.

Valentino Rossi, Yamaha MotoGP (foto da: racesport.nl)

Il nove volte Campione del Mondo è stato dimesso intorno alle 17.30, in seguito all’esito negativo degli esami ai quali si era sottoposto nel pomeriggio. Anche la Yamaha ha confermato la notizia, con un comunicato ufficiale emesso intorno alle 18.

Del clan di Valentino, a parlare è stato il suo amico di sempre, Alessio ‘Uccio’ Salucci, poche ore prima del suo ritorno a casa: “Qual’è il suo umore al momento? Valentino è fantastico e spinge già per tornare a casa sua e pensare alla prossima settimana, al Mugello. Ha dato una bella botta ma adesso è tutto a posto. Prima di tutto viene la salute, poi il Gran Premio d’Italia. Lo conosco e penso ci siano tante possibilità di vederlo in pista al Mugello“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo