MotoGP, Valentino Rossi ha l’ok dei medici. Al Mugello ci sarà

Sospiro di sollievo per Valentino Rossi, il team Yamaha e per i tantissimi suoi tifosi che, come sempre questo weekend affolleranno gli spalti e le tribune naturali del Mugello. Come riporta Sky Sport, infatti, il Dottore stamani è stato visitato dalla commissione medica del circuito toscano ed è stato dichiarato ‘fit‘, potendo prendere parte regolarmente al weekend del Gran Premio d’Italia.

Valentino Rossi ha ottenuto il via libera dalla commissione medica del Mugello (foto da: kaltim.tribunnews.com)

Rossi, com’è ormai noto, era caduto venerdì scorso al Cavallara Park, mentre si allenava in motocross, riportando dei traumi a livello toracico ed addominale, a causa dell’impatto con il manubrio della moto. Trasportato all’Infermi di Rimini, Valentino aveva trascorso la notte in osservazione, per poi tornare a casa e riprendere la preparazione in vista del Mugello.

Negli ultimi giorni, la persistenza del dolore all’addome aveva fatto temere per la sua presenza al Mugello. La commissione medica, formata dal dottor Giancarlo Di Filippo, direttore medico della FIM, dal dottor Remo Barbagli, direttore dell Ufficio Medico del Circuito del Mugello e dal dottor Angel Charte, direttore medico della MotoGP, ha fugato ogni dubbio, dando l’ok al pilota Yamaha.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo