MotoGP, Lucio Cecchinello: “Spero che Crutchlow resti con noi a lungo”

In un video su Facebook, Lucio Cecchinello ha risposto alle domande degli appassionati, vertenti in particolare sul futuro di Cal Crutchlow, protagonista nel 2016 della sua miglior stagione, culminata con le vittorie nei gran premi di Brno e di Phillip Island.

Lucio Cecchinello, team principal del team LCR (foto da: motogp.com)

Se Cal non dovesse essere disponibile, mi piacerebbe riprendere in squadra Jack Miller” – dice il 47enne di veneziano – “Sarebbe bello, ma ora è difficile perché corre con un altro team, il Marc VDS. Spero anche che Cal resterà per molti anni e, se possibile, di ritirarsi con noi“.

Sul mondiale 2017, Crutchlow dovrebbe vivere una situazione tecnica particolarmente favorevole, con una Honda pressochè identica a quella di Marc Marquez. “Possiamo dire che la moto che avrà Cal è uguale a quella che guiderà  Marc Marquez al 95%” – sottolinea Cecchinello – “Avrà lo stesso motore, la stessa elettronica, le stesse gomme, gli stessi freni. La differenza è che Marc avrà alcune cose specifiche per lui, e sicuramente lui proverà prima il materiale nuovo, dal momento che è il campione del mondo in carica“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo