MotoGP, Lorenzo punta Silverstone per il ritorno dall’infortunio

Il 2019 di Jorge Lorenzo sa tanto di via Crucis. Il passaggio alla Honda, seppur intrinsecamente rischioso, vista la convivenza con quel Fenomeno che porta il nome di Marc Marquez, pareva poter costituire un punto di svolta nella carriera del maiorchino, dopo il biennio difficile vissuto in Ducati. E invece, finora, il 2019 è di gran lunga la peggior stagione di Jorge da quando corre per la classe regina.

Jorge Lorenzo, impegnato durante il weekend di Le Mans, in Francia. Il maiorchino, a causa dell’infortunio di Assen, salterà anche gli appuntamenti di Brno e del Red Bull Ring (foto da: twitter.com)

Tanti infortuni, anche prima dei test invernali, e un feeling molto scarso con la RC213V, con la quale al contrario Marquez vola e finora ha dominato il campionato. Basta dare uno sguardo alla classifica per renderci conto della situazione: 17° con la miseria di 19 punti, e un 11° posto in Francia, a Le Mans, come miglior risultato in gara.

L’ultimo infortunio in ordine di tempo è stato sicuramente il più grave. Il volo nelle PL1 di Assen gli ha provocato la frattura delle vertebre D6 e D8, costringendolo ad un riposo forzato. Dopo non aver partecipato al Gran Premio d’Olanda e non essersi ovviamente presentato al Sachsenring, per il Gran Premio di Germania, Lorenzo dovrà saltare sicuramente anche il Gran Premio di Repubblica Ceca (a Brno) e quello d’Austria (al Red Bull Ring), sperando di tornare a Silverstone per il Gran Premio di Gran Bretagna (23-25 Agosto).

Durante questa pausa estiva, fa sapere HRC, Lorenzo si è dedicato al recupero fisico dopo l’infortunio; dopo aver preso atto della sua condizione, lo spagnolo ha preferito saltare le prossime due gare per continuare nella sua riabilitazione, di comune accordo con il team. A sostituirlo, come già avvenuto in Germania, sarà Stefan Bradl.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo