MotoGP, clavicola KO per Pedrosa: salterà i test di febbraio in Malesia

Primo intoppo nel 2019 per la KTM: Daniel Pedrosa, nuovo collaudatore della casa austriaca, ha rimediato una doppia frattura alla clavicola che lo costringerà all’ intervento chirurgico.

Praticamente certa la sua assenza nei test di Sepang, previsti per l’ inizio di febbraio, quando mancherà poco più di un mese al via della stagione iridata, nella quale KTM dovrà confermare i progressi di una moto che nell’ ultimo GP di Valencia ha centrato, sul bagnato, il primo podio della sua giovane storia nella Top Class. 

Non inizia, quindi, nel migliore dei modi la nuova avventura del pilota di Sabadell che, dopo il ritiro dalle corse, ha sposato il progetto KTM con la convinzione di poter dare un importante contributo in termini di sviluppo ed esperienza, per provare a ricucire l’ ampio gap che ancora permane con la Ducati e le giapponesi.

E’ Dani Pedrosa l’autore del tempo più veloce nella seconda sessione di prove libere in Repubblica Ceca (foto da: motogp.com)

“Ho rimediato una doppia frattura della clavicola – conferma lo spagnolo – senza nemmeno compiere uno sforzo troppo eccessivo. In carriera ho avuto a che fare molto spesso con questo tipo problema e l’ultima volta che ho patito un infortunio simile la clavicola si è rotta in tre parti.”

“La parte centrale dell’osso si è indebolita a causa dell’ insufficiente afflusso di sangue – spiega l’ex alfiere Honda – favorendone appunto la nuova rottura. Per questo motivo, dopo vari consulti con i medici e con gli stessi uomini di KTM, abbiamo optato per risolvere la situazione attraverso un intervento chirurgico. Sono molto concentrato e carico per questa nuova avventura. Non vedo l’ ora di tornare al 100% per dare tutto il mio contributo”

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus