MotoGP 2020: Rins rinnova con la Suzuki fino al 2022

La Suzuki toglie dal mercato piloti Alex Rins, rinnovandogli il contratto fino al 2022.

Alex Rins, nel mirino della Ducati dopo aver visto sfumare Vinales e Quartararo, rinnova con la Casa di Hamamatsu, ed è molto felice della scelta fatta. “Il mio desiderio era di continuare con Suzuki e finalmente questo è quello che ho fatto. Credo che il progetto abbia il potenziale per essere vincente, ho il desiderio di vincere e quindi ci abbiniamo perfettamente“.

Secondo il pilota spagnolo il team giapponese, ormai una seconda casa, è perfetto per ottenere risultati di rilievo: “Ho sempre creduto nel team e per questo motivo è stato facile raggiungere l’accordo di base molto presto. Quindi abbiamo impiegato del tempo per finalizzare i dettagli e seguire tutti i processi interni”.

“Ora dobbiamo capire cosa accadrà con la stagione 2020, siamo pronti a competere al massimo livello, come abbiamo già dimostrato nei test pre-stagionali”.

Un discreto Gran Premio di Thailandia per Alex Rins, finito al 5° posto (foto da: motogp.com)

Contento per aver blindato il vincitore di Austin e Silverstone, il project leader della Suzuki Shinichi Sahara. “Questo rinnovo di altri due anni con Alex Rins rende me e Suzuki molto orgogliosi, perché rappresenta un elemento fondamentale nel nostro progetto, per far crescere i giovani piloti e progredire al loro fianco. E’ cresciuto molto, e con lui l’intera squadra. Abbiamo ottenuto podi e vittorie e credo che il meglio debba ancora arrivare“.

Grande soddisfazione anche per Davide Brivio, che è riuscito a differenza di quattro anni fa con Vinales, a convincere Rins a rimanere. 

Siamo molto felici di confermare Alex Rins come pilota ufficiale del Team Suzuki MotoGP per altre due stagioni, 2021 e 2022” – commenta Brivio – “Devo dire che questo accordo stava solo aspettando solo la firma, perché sia ​​Suzuki che Alex avevano la volontà di continuare insieme, e un accordo di base per la continuazione era già stato raggiunto mesi fa”.

“Ora che tutto è a posto, possiamo finalmente annunciarlo con orgoglio” – continua – “Come team il nostro obiettivo è quello di mantenere insieme l’intero gruppo di lavoro e diventare ancora più forte, abbiamo avuto una fine fantastica della stagione dell’anno scorso, e questo è il punto di partenza su cui vogliamo fare affidamento quando potremo ricominciare a correre ”.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€