Mondiali Russia 2018, non solo Messi: ISIS minaccia anche Cristiano Ronaldo e Neymar

Terremoto nel mondo del calcio. Lo Stato Islamico ha diffuso su Internet alcune immagini macabre che hanno come protagonisti le star del calcio mondiale: Neymar viene raffigurato in ginocchio, mentre il campione del Barcellona Leo Messi giace a terra. In una immagine successiva è stati ritratto anche Marco Asensio. Continuano quindi le minacce nei confronti delle stelle del calcio mondiale e cresce la paura per i prossimi Mondiali di Russia che si disputeranno la prossima estate.

L’immagine diffusa oggi dai media islamici è raccapricciante: Neymar è ritratto mentre viene decapitato, mentre Messi giace a terra apparentemente senza testa. Non è la prima volta che il fuoriclasse del Barcellona appare nella propaganda dell’Isis e qualche giorno fa è stato vittima di un fotomontaggio che lo ritraeva dietro le sbarre.

Il presidente della Federcalcio argentina Claudio Tapia e l’ambasciatore russo Koronelli hanno discusso a lungo delle misure di sicurezza da adottare contro il terrorismo e l’allerta rimane altissima.

Fonte immagine: Foxsports.it

Anche Deschamps è stato etichettato come nemico di Allah e all’appello non poteva mancare lui, sua maestà Cristiano Ronaldo: la stella del Real Madrid è stata ritratta con un boia incappucciato alle spalle. Sarà il Mondiale più tosto di sempre, perché la Russia è in prima fila per la lotta all’Isis e ci sono buone probabilità che la paura prenda il sopravvento…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano