Mondiale Under 20, risultati quarti: cuore Italia, Uruguay supera i rigori, Venezuela elimina USA

Le emozioni del Mondiale under 20 non finiscono, e si entra nella fase clou del torneo, con le semifinali che si giocheranno giovedì 8 giugno fra le 10 e le 13 (ore italiane). 

Continua il viaggio dei veri favoriti della competizione, l’Uruguay di Juan Verzeri, che nell’affascinante quarto di finale contro il Portogallo, ha la meglio solo ai rigori. La gara si era subito messa in salita per i sudamericani, con la rete al 1°minuto di Silva, pareggiata però dopo un quarto d’ora da Bueno. Il Portogallo va ancora in vantaggio, al 41′ con Goncalves, ma a mandare la partita ai supplementari ci pensa Valverde, con un rigore, al 50′. Alla fine La Celeste ha la meglio per 5-4 nei rigori finali, e andrà ad affrontare in semifinale il Venezuela.

 

Il Venezuela ha battuto, sempre dopo i 90 minuti regolari, i pari-età degli Stati Uniti d’America. Il quarto di finale fra le due squadre “americane” è stato il più noioso, il più chiuso tatticamente, e si è improvvisamente aperto durante l’extra-time. Il Venezuela fra il 96′ e il 115′ ha realizzato le due reti che hanno permesso la qualificazione, con l’ex-Udinese Penaranda e Ferraresi. Inutile la rete al 117′ di Ebobisse.

Della grande impresa dell’Italia abbiamo approfonditamente parlato nello speciale post-Zambia. Gli azzurrini per la prima volta hanno rotto la maledizione quarti, e sono arrivati alla semifinale, grazie ad una gara in cui sono prevalsi più il cuore e il carattere, che la tecnica o la tattica. Nonostante l’imbarazzante decisione del Var, che ha estromesso Pezzella dalla gara, il 3-2 di Vido ai supplementari ha portato la squadra di Evani al turno successivo.

 

Infine, va avanti anche l’Inghilterra, grazie al neo-acquisto del Liverpool, Solanke, che decide una gara nervosa e molto tattica, con un tiro preciso su assist di Armstrong. Saranno gli inglesi, dunque, gli avversari degli azzurrini, nella semifinale del Mondiale under 20 dell’8 giugno.