Come vedere Milan-Udinese in Diretta TV e Streaming e Probabili Formazioni 13-08-2022

Dove vedere Milan-Udinese, 1° giornata di Serie A, 13 agosto ore 18.30. La sfida tra Milan e Udinese sarà trasmessa in diretta Streaming su DAZN.

Match che apre la 1° giornata del Campionato di Serie A 2022-23 quello tra il Milan di Pioli Campione d’Italia e l’Udinese di Sottil che andrà in scena sabato 13 Agosto alle ore 18.00 a San Siro.

Il Milan di Stefano Pioli è reduce dalla vittoria dello Scudetto, grazie al successo per 0-3 ottenuto in casa del Sassuolo, nella 38° Giornata del campionato 2021/22.

I rossoneri hanno conquistato, la scorsa stagione, 86 punti in 38 giornate, frutto di 26 vittorie, 8 pareggi e 4 sconfitte.

L’Udinese del nuovo allenatore Andrea Sottil è reduce dalla salvezza, ottenuta lo scorso anno, con Cioffi in panchina.

I bianconeri, nella scorsa stagione, hanno conquistato 47 punti, frutto di 11 vittorie, 14 pareggi e 13 sconfitte.

Il Milan di Pioli ricomincia il campionato con l’intenzione di difendere lo Scudetto conquistato lo scorso 22 maggio.

Di fronte però avrà l’Udinese di Sottil, avversario tutt’altro che semplice, che nella scorsa stagione ha fermato i rossoneri sul pareggio in entrambe le sfide.

Alla Dacia Arena i friulani sono stati agguantati sul pareggio per 1 a 1 al 92° da Ibrahimovic e anche al ritorno a San Siro il match è terminato 1 a 1 con i gol di Leao e Udogie.

I nuovi arrivi del Milan De Ketelaere e Adli molto probabilmente partiranno dalla panchina mentre si attenderà vino all’ultimo per valutare le condizioni di Tonali.
Giroud e Messias dovrebbero riuscire a recuperare dai rispettivi problemi muscolari altrimenti giocherà Rebic come punta centralale.

Sottil invece schiererà la coppia d’attacco formata da Deulofeu e Beto.

A San Siro per la prima di campionato si prospetta un match ricco di gol e spettacolo!

Guarda Milan-Udinese in Diretta Streaming su DAZN.
REGISTRATI SUBITO!

Come vedere Milan – Udinese in Diretta TV e Streaming Live:

  • Partita: Milan-Udinese
  • Data: Sabato 13 Agosto- San Siro
  • Orario: 18.30
  • Canali TV: DAZN
  • Streaming: DAZN e Tim Vision (App e Sito web su pc, smartphone, tablet, console)

Sarà possibile vedere la sfida tra Milan di Pioli e l’Udinese di Sottil, sabato 13 Agosto 2022, alle ore 18:45 in esclusiva sulla piattaforma DAZN tramite APP o sul sito ufficiale utilizzando una Smart Tv, Pc, smartphone, tablet o console.

La telecronaca di Milan – Udinese su DAZN sarà affidata a Pierluigi Pardo e Marco Parolo. A bordocampo ci sarà Davide Bernardi.

Per poter guardare la partita Milan – Udinese in diretta Streaming basterà registrarsi su DAZN e attivare l’abbonamento mensile che permette la visione dell’intero campionato di Serie A.

Milan Udinese sarà visibile anche su Sky utilizzando il decoder Sky e sintonizzandosi sul canale 214 “Zona Dazn”, ossia un canale con contenuti Dazn.

Guarda Tutte le partite di Serie A 2021-22 in Diretta su DAZN

Guarda tutte le partite di Serie A in Diretta Streaming su DAZN.
REGISTRATI SUBITO!

Per vedere questo canale è necessario aggiungere all’abbonamento Sky Calcio (14.90 euro/mese il più economico) anche quello a Dazn (29.99 euro/mese), più altri 5 euro da versare a Dazn per rendere accessibile il canale.
Quindi vedere tutta la Serie A anche sul satellite o digitale terrestre costa 49.89 euro al mese.

In caso di partite in contemporanea, ci saranno altri canali Zona Dazn dal 215 in avanti.

Grazie ai canali Zona Dazn disponibili sul Decoder Sky Q si avrà la comodità di vedere Dazn direttamente sul satellite o digitale terrestre senza problemi di connessione a internet.

I clienti Sky possono vedere i contenuti di Dazn anche direttamente dall’app presente sui disposititi Sky Q oltre che sul canale 214 Zona Dazn.

In ogni caso è necessario essere abbonati a Dazn. La app si può trovare nella sezione apposita del decoder o utilizzando il comando vocale “apri Dazn”. Per il canale Zona Dazn è necessario pagare a Dazn un sovrapprezzo di 5 euro al mese, attivando l’opzione sul proprio account Dazn.

Milan – Udinese, inoltre, sarà visibile anche su tutti i televisori collegati ad una console come Xbox, Xbox serie X o PlayStation 4 o 5, oppure a un dispositivo Android Box, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Dove ascoltare la Radiocronaca Live di Milan-Udinese:

E’ possibile ascoltare la radiocronaca di Milan-Udinese diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno.

E’ possibile ascoltare la radiocronaca della partita su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Le ultime sulle formazioni di Milan-Udinese:

Stefano Pioli schiererà il suo Milan con il solito 4-2-3-1. Nessun dubbio sulla difesa, mentre c’è qualche incertezza sul centrocampo. Tonali verrà valutato giorno per giorno. Se non dovesse recuperare, vicino a Bennacer giocherà Krunic . Sulla trequarti giocheranno Messias, Diaz e Leao. In attacco giocherà come sempre Giroud.

Andrea Sottil ha intenzione di schierare la sua Udinese con il 3-5-2. Perez, Bjol, Masina formeranno la linea di difesa, mentre a centrocampo Soppy e Udoige agiranno sulle fasce. La coppia d’attacco sarà formata da Deulofeu e Success.

Probabili formazioni Milan-Udinese:

MILAN (4-2-3-1): Maignan, Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez, Krunic, Bennacer, Messias, Krunic, Leao, Giroud. Allenatore Stefano Pioli

UDINESE (3-5 -2): Silvestri; Perez, Bjol, Masina; Soppy, Makengo, Lovric, Pereyra, Udogie; Deulofeu, Success. Allenatore Sottil.

Precedenti e statistiche Milan-Udinese:

Sono 47 i precedenti in campionato, a San Siro, tra le due squadre. Si registrano 25 vittorie del Milan, 17 pareggi e 5 vittorie dell’Udinese. L’ultima vittoria dei rossoneri risale alla stagione 2019/20, fu un 3-2, con le reti di Rebic (doppietta), Theo Hernandez, Larsen e Lasagna. L’ultimo pareggio risale alla scorsa stagione, 1-1, con le reti di Leao e Udoige. L’ultima vittoria dell’Udinese risale alla stagione 2016/17, 0-1 con gol di Perica.

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo