Milan: tifosi contro Biglia, Kessie e Rebic per uso cellulare negli spogliatoi prima del Napoli

I tre giocatori sono stati “pizzicati” dalle telecamere delle tv negli spogliatoi prima del match contro i partenopei, e i social non hanno perdonato.

 

Non bastassero i risultati deludenti sul campo, oltre alla confusione sulla questione stadio, il Milan ora deve froteggiare un’ altra grana “social”. Poco prima dell’inizio di Milan-Napoli di sabato sera, pareggiata per 1-1, le telecamere presenti negli spogliatoi rossoneri hanno ripreso Kessie, Biglia e Rebic in atteggimenti poco professionali. I tre, infatti, a pochi minuti dall’inizio del match, erano intenti a utilizzare il loro cellulare. Una goccia di benzina che ha fatto infuocare ulteriormente il clima attorno a Pioli e compagni, immersi in una crisi gioco e di risultati che sembra non trovare soluzioni.

 

 

                                                                                                    

 

 

A non credere ai loro occhi, in primis, sono stati i tifosi collegati sullo schermo per seguire la partita, che hanno fatto partire una ondata di indignazione, con commenti sui vari social, evidenziando un comportamento poco adatto alla situazione. Un episodio che va ad alimentare ulteriormente il malcontento tra i supporter rossoneri, anche alla luce del fatto che i protagonisti sono tra  i più deludenti per gioco e prestazioni espresse, non solo nel corso di questa stagione. Non a caso, Kessie e Biglia sono da tempo sulla lista dei possibili partenti.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus