Milan-Sassuolo, Dichiarazioni pre partita Pioli: “In dubbio Ibra, Calha, Theo e Bennacer”

L’allenatore del Milan Stefano Pioli è intervenuto ai microfoni nella consueta conferenza stampa, alla vigilia della sfida di campionato tra il Milan e il Sassuolo allenato da Roberto De Zerbi.

L’ex tecnico di Lazio e Inter e tra l’altro anche ex Sassuolo nella stagione 2009/10 si concentra a parlare dei calciatori che fisicamente non stanno benissimo e sono in dubbio per la partita di domani: “Per domani abbiamo qualche problemino, domani mattina capiremo meglio. Ibra, Theo, Calha e Bennacer hanno avuto qualche difficoltà ad allenarsi, ma li valuteremo meglio domani mattina. Bennacer e Calha hanno preso delle contusioni alla caviglia nell’ultima partita, Ibra e Theo invece hanno un affaticamento muscolare. Vediamo se recupereranno”.

Pioli non si sofferma a parlare della Superlega ed è concentrato sul campo e sui traguardi che la squadra deve cercare di tagliare nel presente. Il futuro al momento opportuno si vedrà. Questo gli ha chiesto la società.

Descrivendo il Sassuolo, l’allenatore del Milan dice che è una squadra capace di creare problemi a tutti ed è molto brava ad attaccare.

Milan-Sassuolo, 32° Giornata di Serie A

Pioli ha visto bene Mandzukic nella partita contro il Genoa.  Non ha ancora un minutaggio completo, ma crede molto in lui. Può dare un apporto importante.

Su Romagnoli il tecnico milanista dice che sta recuperando, non è ancora al 100%, ma presto ci sarà. Pioli inoltre crede nelle potenzialità di Tonali. Dice che sta facendo bene ma può fare ancora meglio. Domani c’è la possibilità che partita dal primo minuto.

Per l’allenatore del Milan la squadra deve imparare a gestire meglio in alcune situazioni il ritmo delle partite, approcciare bene le partite e saper attaccare meglio. La squadra inoltre deve crescere nella lucidità.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo