Milan- Roma 2-0, dichiarazioni post partita Pioli: “Siamo stati squadra”

Stefano Pioli si gode la vittoria del suo Milan contro la Roma di Fonseca: “La partita l’abbiamo vinta meritatamente perché siamo stati squadra, ora dobbiamo recuperare energie”. Sicuramente la temperatura ha condizionato il Milan, ma nel secondo tempo i rossoneri sono venuti fuori.

Ma il tecnico rossonero è già proiettato all’importante sfida contro la Spal: “Questa vittoria ci dà morale ma la prossima sfida è sempre la più importante”.

Grande meriti al capocannoniere Ante Rebic, del quale Pioli tesse le lodi: ” Può migliorare senz’altro, non è solo forte fisicamente ma ha anche capacità tecniche. Inoltre dice che lui lo vede più come un attaccante che come esterno.

Pioli esalta anche la partite di Simon Kjaer, lodandone il carattere: “In un’altra situazione probabilmente non avrebbe giocato, ha giocato quasi zoppo ma è intelligente e ha responsabilità. E’ un innesto che ci ha dato un contributo in più”.

Inoltre ha fatto i complimenti a Paquetà, si è fatto trovare pronto al momento decisivo, è entrato bene in campo e come ha sottolineato Pioli in questo momento, con il calendario fittissimo d’impegni ogni tre giorni, serviranno tutti i calciatori, nelle migliori condizioni possibili.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo