Milan, l’idea di Fassone e Mirabelli: Antonio Donnarumma per convincere Raiola e Gigio

Già da mesi la nuova società è consapevole che la priorità assoluta è il rinnovo del contratto di Gigio Donnarumma, con Mino Raiola che però desta preoccupazioni e rallenta una trattativa che invece sembrava poter procedere spedita.
Il potente agente italo-olandese inizialmente ha preso tempo per conoscere i piani dei nuovi proprietari ed adesso continua ad agire con un velo di mistero, giocando al rialzo per l’ingaggio e ascoltando comunque tutte le proposte che arrivano dai vari top club sparsi per il Mondo

Fassone e Mirabelli studiano già da parecchio quella che potrebbe essere la mossa vincete e sembrano essere arrivati ad una conclusione: mettere sotto contratto Antonio Donnarumma, che farebbe da riserva proprio al fratello più piccolo. 
Il classe 1990 gioca attualmente con l’Asteras Tripolis dalla scorsa estate, quando salutò il Genoa e firmò un contratto di 3 anni in Grecia

Antonio è cresciuto nel vivaio rossonero, in cui ha militato dal 2005 al 2010, prima di essere ceduto al Genoa. Per lui si tratterebbe dunque di un ritorno a casa, dove ritroverebbe il fratello, ricongiungendo la famiglia e facendo anche la felicità di Mino Raiola, che gestisce entrambi i Donnarumma. 
Una mossa a sorpresa che accontenta tutti e potrebbe essere la chiave di un rinnovo che sta diventando sempre più spinoso, ma che potrebbe in questo modo presto sbloccarsi. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus