Milan-Juventus: incasso da 3,5 e circa 750 milioni di audience

Il derby d’Italia può attendere. In attesa di Inter-Juventus, è lo scontro fra i rossoneri e i bianconeri a tenere banco in questa undicesima giornata che ci può dire molto sul futuro di queste due squadre. Montella, dopo la vittoria schiacciante col Chievo, è chiamato a una prova di forza contro i bianconeri e una vittoria sulla Juventus rilancerebbe le ambizioni rossonere in ambito europeo e perché no, anche in ambito scudetto.

La Juventus, dal canto suo, è costretta a vincere perché in questo inizio di campionato ha dimostrato di soffrire e non poco gli scontri diretti e l’unico disputato fin qui, a Torino contro la Lazio, ha messo in mostra alcune lacune che hanno lasciato il fianco scoperto a critiche, pessimismi e negatività. La classica partita da X insomma, che terrà incollati al televisore quasi 750 milioni di spettatori. La sfida infatti verrà trasmessa in 200 paesi.

Fonte immagine: Sportfair.com

San Siro va verso il tutto esaurito (78-238 persone assisteranno alla sfida) e come ogni big match che si rispetti, potrò avvalersi della presenza di decine di “ospiti” provenienti dallo estabilishment italiano, fra cui spicca il commissario tecnico della nazionale Giampiero Ventura.

Presenti anche Roberto Maroni, Barbara Berlusconi, Adriano Galliani e milanisti doc come Teo Teocoli e Diego Abatantuono. Gli occhi delle telecamere saranno puntati però sul grande assente di questa sfida, l’ex Leonardo Bonucci: dove si siederà “il grande traditore” odiato dagli juventini e non amato dai tifosi del Milan?

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano