Calciomercato, non solo Milan: anche la Juventus pensa a Wilshere, alternativa a Emre Can

Un nuovo duello tra Juventus e Milan sul calciomercato.
Jack Wilshere, attuale centrocampista dell’Arsenal
Fonte: Wikipedia

Questa volta il nome non è quello di Donnarumma, già paventato la scorsa estate. Poi il giovane italiano ha risolto i suoi contrasti con il club rossonero, effettuando il rinnovo con il ritocco dell’ingaggio. Oltre a ciò ha obbligato la società ad acquisire anche le prestazione del fratello Antonio per 1 milione di Euro.

E’ un altro il nome che sta circolando in queste ultime ore. Un giocatore inglese, entrato nell’età della maturazione, centrocampista di una delle squadre più importanti del campionato britannico.

Il suo nome è Jack Wilshere, protagonista anche nella nazionale inglese, oltre che nel suo club d’appartenenza, l’Arsenal

Il giocatore è in trattative avanzate con il club londinese. Deve adeguare il suo contratto, ma le parti non si sarebbero messe d’accordo fino ad ora. 

Infatti l‘Arsenal avrebbe già avanzato una proposta al calciatore, costituita da una riduzione dell’ingaggio del 25%.

Il ragazzo, però, starebbe pensandoci sopra, visto che non è del tutto convinto della proposta. In questa fase di stallo ne starebbero approfittando Milan e Juventus

Il calciatore inglese ha messo da parte i suoi problemi fisici e sta provando a conquistarsi un posto da titolare nella formazione londinese.

Già nella partita d’andata degli ottavi di Europa League con il Milan è partito titolare dal primo minuto. 

La Juventus avrebbe già un altro obiettivo per il centrocampo nel prossimo mercato estivo. Il nome corrisponde a quello di Emre Can, ma non disdegna di guardarsi intorno.

Se non fosse possibile acquisire le sue prestazioni, punterebbe decisamente verso il centrocampista inglese. Al Milan non dispiacerebbe un giocatore come Wilshere, soprattutto se gli infortuni non dovessero più ripresentarsi a tormentare le sue prestazioni.

Vedremo come evolverà la situazione, ma sarebbe un affare importantissimo, soprattutto perchè lo si potrebbe avere a parametro zero.

 

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega