Milan: Donnarumma a quota 150 e Calhanoglu festeggia le 100 presenze

L’ennesima sconfitta riportata in campionato (la quinta) contro la Roma, ha gettato pesanti ombre sull’operato di Maldini e Boban, costruttori di una squadra che fatica in ogni reparto. Eppure, nella giornata di ieri, il Milan ha potuto festeggiare due importanti traguardi raggiunti dai propri calciatori: Gigio Donnarumma ha totalizzato la sua 150esima presenza in Serie A con la maglia rossonera, Hakan Calhanioglu la numero 100 tenendo contro delle varie competizioni.

Tenendo conto del periodo post 1994/95, il portierone della Nazionale è diventato il terzo della storia del club a raggiungere tale risultato dopo Abbiati e Dida. Insomma, un altro record per lui, che all’ età di soli 20 anni ha ancora tempo per scrivere il proprio nome su tante altre imprese. Il tutto grazie a Sinisa Mihajlovic, che nel Milan-Sassuolo del 25 ottobre 2015 decise di lanciarlo da titolare al posto di Diego Lopez.

Il fantasista turco, invece, ha raggiunto un totale di 100 apparizioni in tutte le competizioni, a 2 stagioni e mezzo dal suo esordio in maglia rossonera, risalente al 3 agosto 2017 durante il match di qualificazione all’Europa League contro il Craiova. Il score, ad oggi, è così suddiviso: 75 in Serie A, 13 in Europa League, 8 in Coppa Italia, 2 nelle Qualificazioni di Europa League e 1 in Supercoppa Italiana.

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus