Milan-Benevento 2-0, Voti, pagelle e analisi, Il Milan batte il Benevento

Il Milan al termine di una prova abbastanza buona vince 2-0 in casa contro il Benevento. Rossoneri in vantaggio nel primo tempo grazie a Calhanoglu. Raddoppio nella ripresa da parte di Theo Hernadez. Milan che sale a quota 69 punti, Benevento che rimane a quota 31 punti.

Top 3 Milan:

Calhanoglu 7 Decisamente il migliore in campo del Milan. Non solo per il gol, ma anche perché è sempre nel vivo del gioco. Dai suoi piedi partono molti palloni interessanti non sfruttati dai compagni.

Theo Hernandez 6,5 Dopo tanto tempo torna a giocare una buona partita. Non solo il gol ma presente con tante sgroppate dalla sua fascia.

Saelemaekers 6 Non solo l’assist a Calhanoglu, ma la solita determinazione e voglia di sacrificio. spreca però una clamorosa occasione.

Flop 3 Milan:

Leao 5,5 Gioca bene in fase difensiva, fa qualche sgroppata interessante, però in fase offensiva risulta veramente nullo.

Bennacer 5 Decisamente il peggiore in campo degli uomini di Pioli. Rischia l’espulsione. Viene levato per non rischiare guai peggiori.

Castillejo 5 Entra in campo molto nervoso. Litiga con gli avversari e si fa ammonire in maniera sciocca. Diffidato salterà la Juventus.

Milan-Benevento 2-0

Top 3 Benevento:

Dabo 6,5 Mostra qualità e quantità. Non si arrende mai e ci prova fino alla fine in tutti i modi a riaprire una partita però già abbastanza indirizzata.

Lapadula 6 Gioca una buona gara. Fa a sportellate con i centrali del Milan e spesso si crea delle belle opportunità che però non riesce a sfruttare.

Montipò 6,5 Decisamente il migliore in campo del Benevento. E’ autore di belle parate, alcune veramente spettacolari come quella su Theo Hernandez.

Flop 3 Benevento:

Barba 5 Appare sempre in difficoltà nelle sortite offensive del Milan. certo c’è da dire che tutto il pacchetto arretrato è in difficoltà in questo periodo.

Caldirola 5,5 Meglio rispetto a Barba, però pure lui soprattutto in via centrale rischia tanto. Deve ringraziare che il Milan spreca veramente tanto.

Glick 5,5 Ci mette il fisico e l’esperienza, spesso basta ma altre volte no. Ma come già detto è tutto il pacchetto arretrato in costante difficoltà.

Il Milan vince e cerca di rientrare nella lotta Champions, decisiva sarà la sfida contro la Juventus. Il Benevento ora rischia veramente. Domani le altre potrebbero scappare.

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo