Milan: anche Cutrone in dubbio per la Juventus

Non arrivano buone notizie dall’ infermeria del Milan. In seguito alla partita di Europa League giocata con il Betis Siviglia, Patrick Cutrone ha riportato un nuovo infortunio alla caviglia sinistra dopo quello di settembre. La sua presenza nella sfida di Serie A con la Juventus è in forte dubbio.

Il nome del giovane attaccante italiano si va ad inserire, insieme a quello di Calhanoglu e Musacchio, in una lunga lista di indisponibili. Fra gli assenti nel prossimo turno ci saranno sicuramente Bonaventura, Biglia, Caldara e Calabria. I tre reduci dalla sfida di Europa League , invece, sono in forte dubbio mentre l’altro infortunato, Higuain, sta smaltendo il trauma lombare che lo ha costretto ad uscire anzitempo contro l’Udinese.

cutrone

 

La situazione nell’ attacco rossonero è molto difficile. Se il Pipita sembra poter essere in campo nell’ importante sfida contro i bianconeri, Cutrone sarà valutato giorno per giorno e solo in rifinitura verrà sciolto ogni dubbio sulla sua convocazione. La sensazione è che gli verrà chiesto di stringere i denti, potendo poi riposare durante la sosta per le nazionali.

Nel caso in cui non dovesse farcela, Gattuso avrebbe due opzioni per sostituirlo. Schierando il 3-5-2, il ruolo di seconda punta andrebbe a Suso, con Borini a presidiare la fascia sinistra. In caso di 4-3-3, lo spagnolo e l’italiano affiancherebbero Higuain nel tridente, con Abate utilizzato come terzino sinistro.