Manchester United, Solskjaer batte anche il Brighton: segnano sempre Rashford e Pogba

L’arrivo del tecnico norvegese sulla panchina dei Red Devils, sta dando i suoi frutti, conquistando la settima vittoria di fila e a rilanciare alcuni elementi importanti della rosa, su tutti il centrocampista francese, andato a segno anche ieri.

Ancora un’altra vittoria per il Manchester United, che pare non volersi più fermare da quando è arrivato in panchina, Ole Gunnar Solskjær, artefice di questa rinascita dei Red Devils. La vittoria per 2-1,  ottenuta all’ Old Trafford da parte dello United ai danni del Brighton, consente ai Diavoli Rossi di risalire la classifica e ad avvicinarsi alla quarta posizione, distante ora soltanto 3 punti.

Il tecnico norvegese,  ha trasformato una squadra che prima del suo arrivo non credeva in se stessa e i risultati ne erano la prova. Ieri pomeriggio il Manchester United, ha centrato il settimo successo consecutivo della gestione Solskjaer, maturato soprattutto con la crescita costante dei suoi uomini migliori. Tra i giocatori che stanno beneficiando della cura dell’ex attaccante, è senz’altro Paul Pogba, autore della seconda rete al Brighton, oltre che di un’ottima prestazione.  

Lo United parte forte già nella prima frazione, realizzando il doppio vantaggio con Rashford e successivamente con il centrocampista francese. Nella ripresa, il Brighton prova a riaprire la gara al 72′ con Groß, senza però riuscire ad evitare il ko per la sua squadra, battuta da Pogba e compagni, bravi a saper gestire il vantaggio e allungare l’ottima striscia di risultati.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Rocco Calandruccio

Informazioni sull'autore
Docente e opinionista radiofonico, collaboro con StadioSport da maggio 2016. Il calcio è la mia filosofia di vita, pratico Calcio a 5 con amore e passione, ma adoro scrivere tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.
Tutti i post di Rocco Calandruccio