Manchester United, caso Pogba: Fifa indaga su Juventus e Raiola

Tempi duri per Mino Raiola. Prima la grana Donnarumma, adesso il caso Pogba e la Fifa che ha deciso di aprire un fascicolo sul passaggio del francese dalla Juventus al Manchester United. Il Manchester è assolto da ogni irregolarità, mentre Raiola e la Juventus rischiano di essere condannati per la violazione delle regole sulle terze parti. La Juventus si è detta tranquilla e ha fatto sapere che il trasferimento di Pogba allo United è stato effettuato alla luce del sole mentre dall’ambiente di Raiola non sono giunte dichiarazioni ufficiali.

Certo è che se un organo come la Fifa si mette a indagare sul trasferimento più costoso della storia del calcio, o ha tempo da perdere (e potrebbe anche essere visto che i campionati sono finiti e che non ci sono tornei internazionali di rilievo) oppure ha sentito puzza di bruciato, quella che si sente quando c’è di mezzo Raiola, procuratore infallibile che si ondeggia costantemente sulla soglia della legalità e che conosce molto bene i regolamenti e sa come impugnarli.

Fonte immagine: Calciatoribrutti.com

La Juventus e Raiola rischiano un ammenda economica, perchè la violazione della TPO non prevede il blocco mercato. Raiola e la Juventus, Juventus e Raiola. Forse è l’ora di lanciare l’hashtag #minoallafine

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus