Liverpool-Napoli, conferenza pre-partita Ancelotti: “Anfield non ci fa paura, avremo 40 milioni di tifosi dalla nostra parte”

Un Carlo Ancelotti molto carico quello che si è presentato alla consueta conferenza stampa pre-partita. Diversi i temi analizzati dal tecnico in vista del match decisivo contro il Liverpool: dal tipo di gara che dovranno affrontare i suoi e la preoccupazione che dà uno stadio come Anfield, fino ad approfondire il tema tattico e di formazione.

“In primis voglio che i miei calciatori si sentano orgogliosi nel giocare un match del genere. Per noi tutti è una grande soddisfazione essere arrivati fino a questo punto del girone, un po’ di preoccupazione è normale che possa esserci. Sono sicuro che il Liverpool lo sia anche più di noi, visto che loro devono entrare in determinati paletti di combinazione per passare il turno. Non è un caso che Klopp abbia chiamato la spinta di Anfield”. Spinta dei tifosi che Ancelotti assicura sarà fondamentale anche per il suo Napoli: “Il pubblico Reds è un pubblico importante e sempre presente, tutti conoscono la loro passione, ma non temo il crollo. Dobbiamo pur sempre considerare che domani avremo 3mila tifosi a seguito e 40 milioni nel mondo pronti ad incitarci”.

ancelotti napoli

Il tecnico del Napoli è sintonizzato sul match con dubbi di formazione, ma non di tattica: “Non mi interessa sapere come l’ha preparata il Liverpool. L’unica cosa che mi interessa è rigiocare una gara all’altezza di quella dell’andata. Impossibile pensare di affrontare questo match con superficialità, serviranno intensità e massima attenzione nelle due fasi“. Immancabile, infine, una chicca in completo Ancelotti Style: “La torta è stata fatta, adesso ci vuole la ciliegia e speriamo che qualcuno dei nostri la possa mettere”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi