Liverpool-Manchester City, Diretta Streaming Live, Community Shield, 04-08-2019

Liverpool-Manchester City, Community Shield 2019. La partita sarà visibile in diretta streaming su DAZN. Ma è possible per gli abbonati a Sky di usufruire dell’applicazione SKY Q per poter vedere il match in diretta streaming.  

Manchester City e Liverpool si giocano il primo trofeo della stagione. La squadra di Guardiola ha vinto la Premier League ed anche la FA Cup, mentre quella di Kloop è arrivata solo un punto dietro. E’ stato un duello appassionante, un testa a testa fino all’ultima giornata, in cui l’ha spuntata la formazione più regolare nel corso dell’intero campionato. 

Ad un certo punto la squadra di Kloop ha dilapidato tutto il vantaggio accumulato, con una serie di pareggi contro avversari abbordabilissimi. Poi la ricerca di punti, la regolarità ritrovata, non è servita a niente. La squadra di Guardiola è stata più brava a sfruttare a proprio vantaggio le amnesie dei Reds. Hanno guidato il campionato fin dall’inizio, ma non sono riusciti a chiudere i conti prima del dovuto. 

Ora le due formazioni si trovano di fronte nel primo trofeo della stagione. Entrambe vogliono vincerlo per riprendere da dove hanno terminato. Il City con la vittoria in campionato ed in Fa Cup, il Liverpool con la conquista della sua sesta Champions League. Da una parte il gioco spettacolare di Guardiola, dall’altra quello più pragmatico di Kloop. Vedremo chi la spunterà, sicuramente ci sarà da divertirsi. 

Appuntamento allo stadio di Wembley per domenica 4 agosto alle ore 16.

Liverpool-Manchester City, Community Shield 2019.

Come vedere Liverpool-Manchester City in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Liverpool-Manchester City, edizione numero  96 della Community Shield, sarà trasmessa in diretta streaming su Dazn,  attraverso l’utilizzo di Pc, tablet, smartphone e Play Statyion 4.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Liverpool-Manchester City 

Sono 182 i precedenti tra le due formazioni, di cui ben 162 le sfide nella Premier League, 7 in Football League, 7 in FA Cup, 4 in Champioship e 2 in Champions League. 

Il bilancio è nettamente a favore dei Reds, con quasi la metà delle vittorie, ben 89, a fronte di 47 pareggi e 46 sconfitte. Le ultime due sfide in campionato hanno visto un pareggio a reti bianche il 7 ottobre 2018 ad Anfield, mentre invece al ritorno disputato il 3 gennaio 2019 all’Etihad Stadium a vincere è stata la formazione di Guardiola per 2-1, grazie alle reti di Agero e Sanè, intervallate dal pareggio momentaneo di Firmino.

L’anno precedente ha visto le due squadre affrontarsi per la prima volta nel palcoscenico prestigiossisimo della Champions League. Il 4 aprile 2018 si è disputata la gara d’andata dei quarti di finale e terminò con un secco 3-0 per i Reds ad opera delle marcature di Salaha, Chamberlain e  Mané. Il ritorno, disputato il 10 aprile 2018 all’Etihad ha visto la vittoria sempre dei Reds in rimonta per 1-2. Alla prima marcatura siglata da Jesus per i padroni di casa, hanno risposto Salah e Firmino per decretare la qualificazione in semifinale.

L’ultima finale della Coppa di Lega inglese si è disputata tra le due squadre il 28 febbraio 2016. Ai tempi regolamentari è terminata 1-1, per opera delle reti di Fernandinho prima, di Coutinho poi. Mentre ai rigori hanno vinto gli uomini di Pellegrini per 1-3.

In Fa Cup l’ultima sfida è stata il 5 gennaio 2003 in occasione dei trentaduesimi di finale. La vittoria è andata ai Reds con il punteggio di 0-1, grazie alla rete di Murphy su rigore.

Il pronostico della sfida vede un X2, condito da Under 2,5 e Goal

Probabili Formazioni Liverpool-Manchester City 

In vista del primo trofeo stagionale i due tecnici sperano di recuperare i loro giocatori migliori. Un dubbio, in avanti, per Kloop, riguarda le condizioni di Firmino, al quale dovrebbe essere preferito Wijnaldum od Origi, con il primo in vantaggio.

In porta Allisson, difesa a quattro composta da destra verso sinistra da Alexander-Arnold e Robertson nel ruolo di esterni, Matip e Van Dijk in quelli di interni. A centrocampo Henderson, Fabinho e Milner, mentre in avanti il tridente sarà composto da Manè, Salah e Wijnaldum.

Guardiola schiererà il suo consueto 4-3-3. In porta Ederson, difesa a quattro composta da Walker e Zinchenko sulle zone esterne, mentre come centrali ci saranno Stones e Laporte. A centrocampo opportunità per Rodrigo, De Bruyne e Silva, mentre in avanti il tridente solito con Aguero, Sane e Sterling.  

LiIVERPOOL (4-3-3): Allison; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Milner; Manè, Salah, Wijnaldum. Allenatore: Kloop

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Zinchenko; Rodrigo, De Bruyne, Silva; Aguero, Sane, Sterling. Allenatore: Guardiola

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega