Liverpool, l’attacco non punge: 0-0 contro lo Stoke

Dopo i 5 gol rifilati alla Roma in Champions League, i Reds non vanno oltre il pareggio a reti bianche contro lo Stoke City.

Nell’anticipo della terz’ultima di Campionato il Liverpool non va oltre lo 0-0 contro il pericolante Stoke City penultimo in classifica. Tutta un’altra squadra rispetto a quella sfavillante e prolifica vista in Champions. E dopo il doppio pareggio (2-2 con il Wba lo scorso turno) ora il Chelsea si avvicina.

Con il pareggio a reti bianche tra le mura amiche di Anfield, i Reds non riescono così ad agguantare lo United al secondo posto (impegnato alle 17.30 nel match contro l’Arsenal, ndr) né a blindare la qualificazione alla prossima Champions League. Il Tottenham, a -4 dagli uomini di Klopp e con due partite in meno, potrebbe infatti scavalcare i Reds che temono anche l’avvicinamento del Chelsea di Conte, uscito ieri vittorioso sul campo della Swansea.

Dopo l’eccezionale prova di martedì contro la sua ex squadra, Mohamed Salah non si conferma cecchino fallendo anche un’ottima occasione in avvio di gara a tu per tu con Butland. Un segnale, forse inconscio, che gli uomini di Klopp hanno già in testa il ritorno con la Roma allo Stadio Olimpico, una gara che, se gestiranno nel migliore dei modi, li proietterà dritti alla finale di Kiev

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Veronica Martella

Informazioni sull'autore
Pugliese, una laurea in storia dell'arte e tanta passione per il calcio e la Roma in particolare. Amo le cose belle e semplici della vita e non sopporto l'arroganza, l'intolleranza e chi non si emoziona mai per nulla.
Tutti i post di Veronica Martella