Ligue 1: Metz – Lione 0-3, Tolisso trascina i suoi alla vittoria

Si è giocato ieri al Saint Symphorien il recupero della 16°giornata di Ligue 1 fra Metz e Olympique Lione. La gara era stata sospesa per un brutto episodio: i tifosi del Metz avevano lanciato alcuni petardi in campo, uno dei quali per poco non colpì il portiere Lopez e il fisioterapista del Lione che era entrato in campo per soccorrerlo. L’arbitro a quel punto fermò la partita e dopo 45′ di attesa la sospese definitivamente; si era parlato per settimane di una vittoria a tavolino del Lione per 0-3 sul Metz, ma alla fine lo 0-3 è arrivato sul campo.

Grande partita degli uomini di Genesio, recentemente giustizieri della Roma di Spalletti. Le reti sono arrivate tutte nella ripresa, al 59′ la sblocca il solito Alexandre Lacazette, con un taglio alle spalle della difesa avversaria, il bomber francese sorprende tutti, e poi insacca con un preciso tiro di piatto che va alla sinistra del portiere del Metz. 

metz lione

La gara si chiude all’87’,  quando il Lione colpisce con un contropiede ben orchestrato prima da Tolisso, e poi finalizzato da Ferri con un pallonetto delizioso. Al 91′ arriva la rete dello stesso Tolisso, a suggellare la vittoria finale: l’azione si sviluppa sulla sinistra, Fekir dopo una serie di finte mette una palla perfetta al centro per il talentuoso centrocampista che non sbaglia sotto porta.

Il Lione consolida il quarto posto, valido per l’accesso diretto alla prossima Europa League, e si stanzia a 54 punti, +7 sul Marsiglia di Garcia (con scontri diretti a favore degli uomini di Genesio, quindi virtualmente un +8), ma molto distante (10 punti) dal terzo posto occupato dal Nizza.