Le Ducati della Superbike arrivano a Imola da leader e sono pronte per conquistare anche il circuito di casa

La Superbike e nello specifico il Team Aruba.it arriva a Imola e quindi circuito di casa da leader e cercherà di conquistare anche il circuito intitolato ad Enzo e Dino Ferrari.

Superbike, la Ducati Panigale V4R

In Superbike il duo Alvaro Bautista e la Ducati Panigale V4R sono attesi nel circuito italiano, arrivando nell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola da leader del campionato e con un punteggio pieno senza nemmeno una sconfitta. Per Bautista questo circuito sarà una nuova sfida, oltre a una giornata di test che ha disputato circa una settimana fa a Imola, non ci ha mai corso. Ma questo non abbatte il pilota spagnolo che è deciso a prendersi la vittoria.

Superbike Bautista Imola 2019

Superbike, le parole di Alvaro Bautista

Il leader del Mondiale ha dichiarato: “Due settimane fa ho avuto la possibilità di girare a Imola, una pista che non conoscevo. È stato molto utile perché adesso ho qualche riferimento in più per il weekend di gara. La pista è un po’ vecchio stile: è molto stretta, con tante staccate forti, ma ha una bella combinazione di curve veloci. Tutto sommato è una pista divertente, anche se devo ancora interpretare meglio le traiettorie. Sarà sicuramente un bel weekend e speriamo di raggiungere il livello di competitività che abbiamo avuto fino ad oggi”.

Superbike, Imola per Davies

Il circuito italiano per il secondo pilota della Ducati Panigale V4R che al contrario del suo compagno di squadra, lui già ci ha corso e ha trionfato con due doppiette nel 2016 e nel 2017. In questa pista si trova bene, e dopo i test di due settimane fa sembra aver trovato la soluzione per essere competitivo e potersi giocare le posizioni del podio.

superbike Davies imola 2019

Superbike, le parole di Chaz Davies

Il pilota Davies ha affermato: “Attendo con impazienza Imola, la gara di casa per il Team Aruba e Ducati. Cercheremo di mettere insieme il meglio delle ultime due gare, sfruttando i dati raccolti su questa pista nel test di due settimane fa. Sono piuttosto ottimista, perché comincio ad avere buone sensazioni in sella. La pista di Imola mi ha regalato grandi soddisfazioni in passato e si adatta bene al mio stile di guida”.

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.