Lazio-Nizza 1-0, Inzaghi sa solo vincere

Quattro su quattro in Europa League, primo posto blindato nel girone e occhi puntati sull’Udinese, l’ultima sfida prima della sosta per le nazionali. La Lazio non perde un colpo e deve aspettare il 92° per avere ragione del Nizza, venuto all’Olimpico per fare la partita ma incapace di mettere davvero in difficoltà i biancocelesti.

Per questa sfida, quasi ininfluente ai fini della qualificazione, Inzaghi opta per un abbondante turnover e inserisce Patric, Luiz Felipe, Murgia, Lukaku, Nani e Caicedo. Instancabile Luis Alberto, che viene inserito nella linea del centrocampo alle spalle della coppia d’attacco. Il primo tempo non sortisce emozioni particolari, se non un gran tiro di Marusic (fra i migliori) che viene deviato.

Fonte immagine: Romait.it

Nel secondo tempo, entrano Milinkovic e Lulic ma la storia non cambia: i biancocelesti gestiscono senza patemi il possesso palla, i francesi tentano di scardinare il centrocampo avversario ma senza risultati. Unico sussulto una botta da fuori di Sneijder deviata in angolo da Strakosha. 

Il pareggio sta benissimo alla Lazio, che non mette il piede sull’acceleratore e si limita a gestire il risultato. A dieci minuti dalla fine entra Balotelli, ma il gol lo segna la Lazio: su angolo di Luis Alberto, Parolo sfiora la palla e Le Marchand la infila nella sua porta. 1-0 Lazio e tanti saluti ai francesi. Questa Lazio sa solo vincere, l’Udinese è avvisata… 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano