Lazio, Juventus su Simone Inzaghi: Sergio Conceiçao, Almeyda, Sensini, Oddo, Maran, De Biasi e Bollini per sostituirlo

La Juventus segue Simone Inzaghi e, in caso di addio di Allegri, è pronta ad affondare il colpo. Lotito e Tare vagliano i possibili sostituti e l’attuale lista è composta da Sergio Conceiçao, Almeyda, Sensini, Oddo, Maran, De Biasi e Bollini. 

Allegri potrebbe lasciare la Juventus al termine della stagione e la dirigenza bianconera riflette con attenzione su chi potrebbe essere il suo erede. 

Il ciclo del “Conte Max” a Torino sembra essere giunto al termine per svariati motivi, in quanto se dovesse fallire nuovamente in Champions League potrebbe lasciare per l’ennesima delusione continentale, mentre se dovesse arriva la tanto cercata vittoria, potrebbe essere il momento buono per lasciare la squadra da eroe assoluto. 

juventus

Per queste ragioni, dopo le voci che avrebbero voluto Allegri lontano dalla Juventus già dopo la sconfitta in finale di Champions League contro il Real Madrid e le più recenti voci che vedrebbero club come il Bayern Monaco interessate all’ex tecnico del Milan, la Juventus deve inevitabilmente guardarsi attorno. 

Per molti degli addetti ai lavori, l’erede perfetto di Allegri è Simone Inzaghi, profilo molto gradito alla dirigenza bianconera. 
Per “Inzaghino” potrebbe rappresentare l’occasione per fare il salto di qualità e la Lazio non gli tapperebbe le ali. 

Lotito e Tare, dunque, stanno meticolosamente stilando una lista dei possibili sostituti, valutando profilo come Sergio Conceiçao, Almeyda, Sensini, Oddo, Maran, De Biasi e Bollini