Lazio-Cagliari, Diretta Streaming Live, 17°giornata di Serie A, 22-12-2018

Lazio-Cagliari, 17° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta streaming su DAZN al sito https://watch.dazn.com/it-IT/sports/ previa registrazione, oltre che sulla piattaforma SKY Q.  

Simone Inzaghi è ad un bivio importante per il suo destino sulla panchina biancoceleste. Se non dovesse ottenere i tre punti in casa contro il Cagliari la sua panchina sarebbe a rischio. Il Milan è sempre davanti, di due punti, ma lo vedrebbe allontanarsi troppo, con la possibilità di avere un distacco troppo elevato per la fine della stagione.

Nelle ultime cinque partite ha ottenuto quattro pareggi ed una sconfitta. Sono troppi i punti persi per strada dalla formazione biancoceleste, in crisi di risultati. Non solo la squadra romana pare che non possa più usufruire delle prestazioni di giocatori che fino alla passata stagione si erano rivelati importanti. Elementi come Milinkovic-Savic e Luis Alberto sono molto utili ad ogni squadra, specialmente in questi momenti di crisi. Da un momento all’altro, grazie a loro giocate, possono decidere le sorti di una sfida e far pendere la bilancia della formazione in maniera positiva.

Il Cagliari di Maran viene da una sconfitta subita all’ultimo minuto grazie ad una magia di Milik su calcio di punizione. Ha lo stesso andamento della squadra biancoceleste nelle ultime cinque partite, ovvero quattro pareggi e una sconfitta. Ha sei punti di distacco dalla zona retrocessione. 

Vedremo chi riuscirà ad alzare la testa per prima, prima che sia troppo tardi. 

Appuntamento allo stadio Olimpico di Roma per sabato 22 dicembre alle ore 12,30

Come vedere Lazio-Cagliari in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Lazio-Cagliari, anticipo della 17° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN al sito https://watch.dazn.com/it-IT/sports/ previa registrazione.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire del servizio Sky Q per guardare la partita in diretta tv. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Lazio-Cagliari 

In totale i precedenti tra le due squadre sono ben 66. Il bilancio è nettamente a favore della squadra biancoceleste, con la metà delle vittorie ottenute, 48%. Infatti sono 32, contro 16 pareggi e 18 sconfitte.

Quasi tutte le partite si sono disputate nella Serie A, ovvero ben 64, mentre 2 sono state quelle in Coppa Italia. In casa dei biancocelesti, allo stadio Olimpico di Roma, il bilancio è ancora più pesante. 21 vittorie a fronte di 5 pareggi e 7 sconfitte. 

In Coppa Italia i due precedenti si sono disputati nella stagione 2004-05. Un bilancio totale di 1 vittoria per parte, con i sardi che hanno vinto il primo match d’andata al Sant’Elia, per 2-1, mentre il ritorno è stato appannaggio dei romani per 3-2, dopo i tempi supplementari.

Per quanto riguarda le sfide in campionato, l’ultimo match disputato all’Olimpico è stato lo scorso anno, precisamente il 22 ottobre 2017, con la vittoria per 3-0 dei biancocelesti grazie alla doppietta di Immobile e alla rete di Bastos. 

La sfida di ritorno si è giocata l’11 marzo 2018, terminata 2-2, grazie alle marcature di Pavoletti e Barella per i sardi, un’autorete di Ceppitelli ed Immobile in piene recupero per i laziali.

Il pronostico di questa sfida prevede una doppia giocata 1X con aggiunta di Over 2,5 e Goal che non è da escludere. 

Probabili Formazioni Lazio-Cagliari 

Simone Inzaghi non dovrebbe variare molto la sua formazione rispetto alla trasferta di Bergamo, con il consueto 3-5-2. Quindi vedremo dal primo minuto Strakosha in porta, Wallace, Acerbi e Radu nella linea difensiva a tre. Il centrocampo dovrebbe essere composto da Marusic e Lulic sulle fasce, mentre al centro Parolo, Badelj e Milinkovic-Savic. In avanti ancora fiducia a Correa che dovrebbe servire l’unica punta Immobile, oltre ad andare lui stesso alla conclusione.

Anche Maran si mantiene fedele allo schema proposto da inizio stagione, il suo collaudato 4-3-2-1. In porta Cragno, difesa a quattro con da destra verso sinistra Pisacane, Romagna, Klavan e Padoin. I tre di centrocampo prevedono Barella, Bradaric e Faragò, mentre in avanti sulla linea dei trequartisti Ionita e Joao Pedro a supportare l’unica punta Sau.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Milinkovic-Savic, Lulic; Correa; Immobile. Allenatore: Inzaghi

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Pisacane, Romagna, Klavan, Padoin; Faragò, Bradaric, Barella; Ionita, Joao Pedro; Sau. Allenatore: Maran

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega