Juventus-Verona 2-0, Allegri: “Partita tosta, contento della prestazione. Scudetto? Riguarda solo Inter, Napoli e Milan”

L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato a DAZN dopo la vittoria per 2-0 dei suoi sul Verona nel posticipo domenicale della ventiquattresima giornata di Serie A. Il tecnico bianconero contento della prestazione, ma frena sulla corsa scudetto.

La Juventus riparte forte e all’Allianz Stadium batte 2-0 il Verona nel posticipo domenicale della ventiquattresima giornata di Serie A, prendendosi il quarto posto in classifica ai danni dell’Atalanta.

A decidere la partita ci hanno pensato i nuovi acquisti fatti dal club bianconero, ovvero Vlahovic e Zakaria che hanno segnato un gol per tempo. La Juventus ha avuto anche altre occasioni per siglare il 3-0, ma l’imprecisione e le parate di Montipò hanno impedito ciò.

Stasera all’Allianz Stadium c’è stata un’atmosfera di grande entusiasmo derivata dal gran finale di mercato da parte della Juventus che comunque non si è lasciata trasportare troppo. Cosa che voleva Massimiliano Allegri che a DAZN ha espresso la sua soddisfazione per il risultato acquisito: “Per quanto riguarda la partita, è stata tosta, perchè il Verona è una squadra che corre molto, noi abbiamo approcciato bene, c’è stata disponibilità da parte di tutti. I tre davanti hanno lavorato bene. Poi abbiamo grande qualità, abbiamo avuto occasioni. Sono contento della prestazione, prò bisogna rimanere molto sereni, calmi, perchè il cammino è ancora lungo. Oggi era importante vincere perchè comunque l’arrivo dei due giocatori nuovi, c’era entusiasmo e sarebbe stato un peccato non vincere”.

La Juventus è scesa in campo con il tridente formato da Dybala, Vlahovic e Morata ed i risultati sono stati positivi. Allegri ha affermato come per proporre sempre questo tridente ci debba essere la disponibilità da parte di tutti, cosa che aveva già sottolineato ieri nella conferenza stampa di vigilia. Il tecnico bianconero ha dichiarato che, per fortuna, la sua squadra è in un buon momento di forma ed anche contro una squadra molto aggressiva come il Verona è riuscita a mantenere l’equilibrio. Allegri si è complimentato con tutti i giocatori, dichiarandosi soddisfatto della prestazione collettiva.

Il successo ha permesso alla Juventus di portarsi al quarto posto scavalcando l’Atalanta, sconfitta oggi dal Cagliari. I bianconeri hanno mangiato anche 3 punti all’Inter capolista, ma per Allegri la corsa scudetto non riguarda la sua squadra che deve solamente pensare a qualificarsi alla prossima Champions League: “La quota Scudetto è una cosa che riguarda il Napoli, l’Inter e il Milan. Noi siamo momentaneamente fuori. Per quanto riguarda la quota Champions, è difficile, a 80 però arrivi sicuro in Champions”.

Ed è proprio all’Atalanta che la Juventus deve guardare adesso, con la Dea che sarà prossimo avversario dei bianconeri in Coppa Italia. Allegri ha focalizzato tutta la sua attenzione sul prossimo impegno, dicendo anche la sua sullo scudetto: “Siamo due punti avanti, loro hanno una partita in meno e domenica abbiamo lo scontro diretto, quindi è ancora lunga, davanti stanno viaggiando, però direi che lo Scudetto è una roba che riguarda quelle tre davanti, anche se credo che l’Inter abbia ancora qualcosa di vantaggio. Quindi noi siamo ancora indietro. Purtroppo ci mancano quei quattro punti che ci avrebbero consentito di giocarci lo Scudetto fino alla fine. Non li abbiamo fatti e dobbiamo innanzitutto lottare con l’Atalanta”.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it