Juventus, possibile anno sabbatico per Allegri

Il futuro di Massimiliano Allegri è sempre più lontano dalla Juventus ma il tecnico livornese potrebbe sorprendere tutti e fermarsi per un anno.

La partita di martedì 12 marzo contro l’Atletico Madrid darà le prime risposte sul futuro di Allegri. In caso di mancato passaggio del turno le strade sue e della Juventus, con tutta probabilità, si separeranno a fine stagione. Ma anche in caso di una rimonta, dopo il 2-0 subito al Wanda Metropolitano, un prolungamento contrattuale, in scadenza a giugno 2020, è tutt’altro che scontato.

Nelle ultime ore sta prendendo sempre più piede l’ipotesi per cui Allegri potrebbe decidere di fermarsi a fine stagione e prendersi un anno sabbatico. Il 51enne tecnico toscano starebbe seriamente pensando ad una stagione di riposo, lontano dai campi e dai riflettori mediatici, dopo cinque anni sulla panchina bianconera mentalmente molto impegnativi.

In caso di divorzio con la Juventus le proposte però ad Allegri sicuramente non mancheranno. A partire dalle blasonatissime panchine di Manchester United, anche se la conferma di Solskjær si avvicina giorno dopo giorno, e soprattutto Real Madrid. Florentino Perez ha un debole per l’allenatore livornese, che aveva già provato a portare in Spagna in estate. Dopo la clamorosa eliminazione in Champions il Real a fine stagione cambierà guida tecnica e Allegri resta uno dei favoriti per la panchina dei Blancos. Anche se un clamoroso passaggio all’Inter, visti gli ottimi rapporti con Marotta, sembra una pista da non escludere troppo in fretta

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus