Juventus-Parma 3-3, dichiarazioni post-partita di Allegri:”Troppe disattenzioni, una punizione che ci serve in futuro”

Vi proponiamo le dichiarazioni di Allegri al termine di Juventus-Parma, partita pirotecnica e dalle tante sorprese. I bianconeri si sono fatti raggiungere sul 3-3 in pieno recupero, a conferma del momento difficile che sta attraversando la squadra.

La terza partita giocata in una settimana e sono salite a 7 il numero di reti subite, un numero piuttosto preoccupante, soprattutto in vista dell’impegno di Champions tra 18 giorni. Bonucci e Chiellini sono indisponibili e dietro la Juventus ha cominciato a ballare vistosamente.

Allegri sicuramente non è rimasto contento del finale giocato dalla sua squadra. Aldilà dei carichi di lavoro la sua squadra è stata troppo leggera in fase difensiva:

“Sul terzo gol c’è stato un errore clamoroso, con una giocata concettualmente sbagliata. Partita divertente, ma abbiamo fatto 3-3. In fase di possesso abbiamo fatto una grande partita, ma abbiamo avuto cali di tensione e le reti sono state prese per disattenzione. Sulla prima rete bisognava uscire, Cancelo è rimasto alto, quando invece si doveva seguire l’inserimento del centrocampista. 

Sulla terza rete la palla deve morire sulla bandierina, invece è rimasta in gioco. Dispiace perché abbiamo lasciato dei punti per strada. Bisogna avere più concentrazione, non lasciare le cose, ma rimanere attenti anche nei dettagli. Dopo Bergamo, sono stati fatti 45 minuti molto bene in fase difensiva, ma dopo il 2-0 abbiamo preso subito il 2-1, quindi abbiamo abbassato la concentrazione. Ci fa bene, quando sei più leggero e superficiale è giusto che sei punito.

Poteva essere una partita importante, soprattutto perché veniva dopo aver giocato per la terza volta in una settimana. Tre gol presi in questa maniera, non va bene. Oggi siamo stati puniti, dopo Bergamo si sono ripetute le disattenzioni. Occasioni e pali in avanti con tanta sfortuna, ma non bisogna commettere errori in difesa. 

Bisognava spedire la palla in tribuna, quando sei al novantaduesimo minuto, visto che la partita era finita subito dopo. Non bisogna pensare che se calci lontano non fai bel gioco”. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega