Juventus, non c’è pace per Howedes: possibile lungo stop

La Juventus perde nuovamente Benedikt Howedes. Nell’ultima allenamento prima della delicatissima sfida contro il Napoli, il tedesco ha avvertito un problema muscolare al quadricipite della coscia destra. Ancora da verificare l’entità, ma è probabile che per lui il 2017 sia già finito. 

I primi mesi di Benedikt Howedes con la maglia della Juventus non sono stati di certo facili, ma dopo l’esordio nella partita contro il Crotone il calvario sembrava finalmente giunto al termine. Neanche il tempo di festeggiare per la fine dei suoi problemi fisici, che un altro patema lo affligge: alla vigilia del match-scudetto contro il Napoli Howedes si è fermato di nuovo. 

howedes

Il difensore tedesco, ad una sola settimana dal suo esordio, è costretto a tornare in infermeria a causa di un fastidioso problema muscolare al quadricipite della coscia destra, guaio che potrebbe anche impedirgli di tornare a correre prima dell’anno nuovo. 

Nei prossimi giorni gli esami strumentali daranno il responso di questo ennesimo infortunio e sono allora si potrà avere un quadro completo riguardo ai tempo di recupero. 
Proprio la coscia destra gli aveva fatto saltare il primo mese e mezzo di campionato, considerando che è stato indisponibile da fine settembre a metà novembre, prima del tanto atteso esordio con la nuova maglia. 

Adesso, naturalmente, torna in discussione anche la questione legata al riscatto del difensore, che diventerebbe obbligatorio nel caso in cui disputi 25 partite. Fino ad ora è fermo a quota 1.