Juventus-Napoli, conferenza pre-partita Ancelotti:”Non firmerei per un pareggio”

Un Carlo Ancelotti estremamente carico quello che si è presentato nella consueta conferenza stampa pre partita. Diversi i temi analizzati dal tecnico in vista del match di domani alle 18 contro la Juventus.

“Non faccio nomi su chi scenderà in campo per il semplice motivo che sono ancora molto indeciso. Ce ne sarebbero più di 11 che meriterebbero la titolarità e nulla può rendermi più felice di ciò. Se avessi potuto scegliere un momento della stagione in cui poter affrontare la Juventus avrei scelto senza ombra di dubbio questo qui. Non firmerei assolutamente per un pareggio.” Queste le prime parole di Carlo Ancelotti, estremamente motivato ad affrontare la super sfida di domani contro la Juventus.

ancelotti napoli

Immancabile per il tecnico una domanda sul suo ex numero 7 del Real, Cristiano Ronaldo: “A Cristiano devo tanto, è un calciatore di una professionalità unica. Per lui nutro un’ infinita riconoscenza a prescindere dai gol fatti. Fosse per me gli darei un pallone d’oro ogni anno, ma nonostante ciò sono dell’idea che le partite si vincono in 11.” Belle parole spese anche per il tecnico della Juventus, Max Allegri che, a detta di Carlo Ancelotti, è un allenatore ricco di esperienza e carisma, che non avrà nessun problema a capire i possibili cambiamenti che il Napoli apporterà in campo. Infine su quale potrebbe essere la partita perfetta da fare a Torino Ancelotti si sbilancia così:”Fare il 95% del possesso palla potrebbe essere una buona base da cui iniziare. Scherzi a parte, mi basterebbe già soltanto mostrare in campo quanto di buono preparato durante gli allenamenti settimanali”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi