Juventus, l’infermeria si svuota: Sarri recupera anche Danilo e De Sciglio

Buone notizie in casa Juventus: Danilo e De Sciglio ci saranno al rientro della sosta per le nazionali. Entrambi avanzano a gambe elevate per una convocazione contro il Bologna.

“Lesione di grado lieve a carico del muscolo bicipite femorale della coscia sinistra”. Questo il tipo di infortunio che ha fermato prima De Sciglio nella seconda gara di campionato contro il Napoli, poi Danilo il 24 settembre nel match contro il Brescia. Per entrambi, però, il periodo di calvario pare essere alle spalle e puntano ad una convocazione al match di rientro dalla sosta, dove all’Allianz Stadium la Juventus affronterà il Bologna. A giovare in primis di questa buona notizia sarà proprio il tecnico bianconero che potrà gestire nuovamente più calciatori in quel ruolo. Il vero dubbio, però, nasce proprio ora, perché ci sarà da capire se Sarri si priverà di un Juan Cuadrado, che nella posizione (non sua) di esterno basso ha stupito un po’ tutti. Difficile, quindi, immaginare quali potrebbero essere le scelte dell’allenatore ex Napoli per quel che concerne il ruolo di terzino a sinistra. 

Da non dimenticare, inoltre, l’importante rientro di Douglas Costa. Anche lui, cosi come i suoi due compagni di squadra, tornerà in campo subito dopo la sosta. Ad oggi, pare essere anche molto probabile un suo impiego dal 1′.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi