Juventus, infortunio Khedira: out 3 mesi. Torna Rabiot

Sami Khedira è stato sottoposto ad un intervento di pulizia del ginocchio sinistro e starà fuori fino a Marzo. La Juventus perde il tedesco, ma ritrova Rabiot contro la Lazio.

Dopo i continui fastidi al ginocchio sinistro che gli hanno impedito di essere al meglio, Sami Khedira ha deciso di operarsi. Il centrocampista tedesco della Juventus è stato sottoposto nella giornata odierna ad un intervento di pulizia del ginocchio sinistro.

Come comunicato dalla società bianconera, l’operazione è perfettamente riuscita e Khedira dovrà stare fuori almeno 3 mesi, con la Juventus che potrà contare su di lui solo a Marzo 2020. Per un centrocampista che entra nell’infermeria ce n’è un altro che esce ed è Adrien Rabiot. Il francese ha saltato le ultime sfide a causa di un affaticamento muscolare ed è pronto a rientrare per la partita di sabato contro la Lazio.

Per la Juventus sarebbe un rientro importante quello di Rabiot visto che arriva una partita così importante e con Emre Can che non offre le giuste garanzie. Il francese ha partecipato all’allenamento odierno e potrebbe anche partire da titolare nella sfida contro i biancocelesti.

Non ci sarà ancora, invece, Douglas Costa con il brasiliano alle prese con la lesione muscolare subita alla coscia destra nel corso della partita contro l’Atalanta. L’ex Bayern, però, sta recuperando in fretta e potrebbe essere disponibile già per la sfida contro l’Udinese in programma il prossimo 15 Dicembre. Recupero che sarebbe molto importante anche in vista della Supercoppa, che si giocherà sette giorni dopo a Riad, in Arabia Saudita.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei